The news is by your side.

Peschici – Turista tedesca annega a Zaiana

4

Aveva 33 anni la donna tedesca trovata nelle acque antistanti la spiaggia di Zaiana, vicino a Peschici, priva di vita. Sembra però che non si fosse tuffata a Zaiana, bensì nella baia di San Nicola. È stata la forte corrente di maestrale a spingerla fino all’altra baia. Le due ragazze tedesche erano arrivate nel primo pomeriggio dell’11 agosto al camping della baia di San Nicola. Non avevano neppure scaricato l’auto e montato la tenda, forte il desiderio di fare un bagno, dopo quel lungo viaggio in autostrada. In questi giorni la costa garganica è sferzata dal maestrale e su tutte le spiagge è esposta la bandiera rossa. Imprudentemente le due ragazze si sono immerse. Ad un certo punto una è stata riscucchiata dai flutti. Inutile la richiesta di soccorso dell’amica sotto choc.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright