The news is by your side.

Foce Varano – NUOVO SUCCESSO PER IL “BEACH VOLLEY GYMNASIUM CUP”

3

 

Si è concluso, domenica 14 agosto, nella perfetta cornice della spiaggia del Lido Panis Beach di Foce Varano, il  torneo Nazionle AICS di Beach Volley “Gymnasium Cup” iniziato giovedì 11 agosto. La manifestazione, organizzata dalla ASD Gymnasium (Ischitella) con la coorganizzazione della  Provincia di Foggia, è giunta alla sua quinta edizione ed ha visto una grande partecipazione di pubblico

Successo, in un certo senso, preannunciato alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, che si è tenuta il 5 agosto presso il Palazzo della Provincia di Foggia, ufficializzando il programma completo con una quattro giorni di sport, spettacolo ed intrattenimento.
Per quanto riguarda le sfide (2×2 senza alcuna limitazione di categoria), dopo le gare iniziali tra le 16 squadre iscritte, la coppia Amorico-Marinucci ha ottenuto la vittoria per 2 a 0 sulla coppia Ferrara-Pellegrino (quest’ultimo, giocatore della Nazionale  Italiana Under 20, si è aggiudicato anche il titolo di “Miglior Giocatore”). Il terzo posto è andato alla coppia D’Onofrio-Mangiulli di Vieste, mentre il quarto ai fratelli Malavasi di Roma.
Il ricco cartellone di eventi collaterali, tra novità e appuntamenti ormai consolidati, ha coinvolto tante persone non solo per le partite, ma anche per altri momenti di spettacolo: una lezione “speciale” di Spinning  e di Walking (walkexercise) della Palestra Gymnasium (venerdì 12),  animazione e  vari giochi da spiaggia organizzati dal Lido Panis Beach (sabato 13) e il gran finale di domenica con una simulazione di salvataggio della SNS (Società Nazionale di Salvamento),sez. Rodi G.  balli  delle “DK Cheerleaders “ di Vico del Gargano curate dalla maestra Darina Kubikova, esilarante esibizione musicale della Banda “P.GIANNONE”  di Ischitella diretta dal M° Antonio Falco. Ottimo riscontro ottenuto anche dalla scuola calcio Marconi di Ischitella, con il suo mini-torneo di beach soccer. Bellissimo il BEACH VILLAGE con box informazioni della SNS, della Croce Rossa Italiana di Ischitella, sempre presente per garantire l’assistenza di primo soccorso, di Telethon (partner sociale) e stands aziendali: FM Group, l’Associazione  “La Cruedda” che ha confezionato le medaglie per gli atleti

Le premiazioni dei vincitori sono avvenute alla presenza dell’Assessore allo Sport Leonardo La Malva del Comune di Ischitella, del professore Michele Notarangelo (delegato Provinciale AiCS Volley/Beach Volley), Vice Presidente vicario del CONI Comitato Provinciale Foggia Nico Palatella, Assessore al Bilancio della Provincia di Foggia Matteo Cannarozzi De Grazia, dell’Assessore Raffaele Cannarozzi in rappresentanza del Comune di Ischitella e dell’Assessore Provinciale Allo Sport Rocco Ruo il quale, ha sottolineato la valenza assoluta della manifestazione sia sotto l’aspetto sportivo che sociale; confermando il pieno e costante sostegno della Provincia,  anche per la sesta edizione.
Durante questo momento Sante Martella, organizzatore dell’evento, ha ricevuto un premio per il contributo dato allo sport pugliese e una targa di riconoscimento per la promozione e diffusione del Beach Volley sul territorio locale.
 Il successo della Gymnasium Cup è da attribuire, inoltre, ai vari sponsors che hanno dato un contributo rilevante, rinnovando la loro fiducia e il loro supporto a questo tradizionale appuntamento estivo, ciò testimoniato anche dai numerosi gadget offerti : magliette, cappellini, giochi,  etc.
Un grazie particolare va alla famiglia Panella del Lido panis Beach,   agli enti, alle Associazioni e a tutti i ragazzi e le ragazze dello staff che hanno collaborato in modo determinante per il buon esito della manifestazione.

Ma il segnale lanciato dal pubblico al termine di questa edizione, e che senz’altro più di tutto inorgoglisce l’organizzazione, è che tutti si sono ormai irrimediabilmente appassionati al Beach Volley.  Soddisfazioni che accendono ulteriormente la passione di Sante Martella, il quale dichiara di sentirsi spronato ad offrire sempre di più e di meglio per l’edizione del prossimo anno, la numero sei.

Maria Grazia Tartaglione


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright