The news is by your side.

Per il Gino Lisa e’ necessaria una conferenza di servizi

33

La proposta di De Leonardis.

 

“Avevamo tirato un sospiro di sollievo alla notizia del finanziamento con i fondi Cipe dell’allungamento della pista dell’aeroporto civile ‘Gino Lisa’ e della riqualificazione complessiva dello scalo, e preso atto della volontà della Regione Puglia e della società Aeroporti di Puglia di rilanciare l’infrastruttura foggiana.

Ma al tempo stesso, a quasi due mesi dal via libera della giunta comunale di Foggia al progetto preliminare di allungamento della pista proposto dall’assessore ai Lavori pubblici, Vinicio Di Gioia, non possiamo non essere preoccupati per la mancata convocazione della Conferenza dei Servizi tra Comune, Regione ed Aeroporti di Puglia, un passaggio fondamentale per procedere con l’iter amministrativo che prevede poi un ulteriore passaggio in consiglio comunale per la definitiva approvazione, per poter poi procedere finalmente con i lavori”.
Il Consigliere regionale e presidente della settima Commissione Affari Istituzionali, Giannicola De Leonardis, sollecita così “tutte le parti interessate ad attivarsi prontamente per la convocazione della Conferenza dei Servizi, in un momento estremamente delicato caratterizzato da un’ulteriore, preoccupante incognita, l’esito finale della trattativa con la compagnia Darwin per la prosecuzione dei voli da e per l’aeroporto della Capitanata, volano imprescindibile per l’economia e lo sviluppo del territorio”.
“La gravità della situazione – conclude De Leonardis – impone uno sforzo e un impegno suppletivo da parte di tutti, per scongiurare qualsiasi ipotesi negativa che rappresenterebbe un colpo al cuore per una comunità da tempo in attesa di ben altre risposte e interventi”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright