The news is by your side.

Seconda Categoria/ VIESTESE – ATLETICO PESCHICI 2 – 1

5

Un po’ di ossigeno per la Viestese. La vittoria, meritata e fortissimamente voluta, ripropone alcuni dubbi sulle motivazioni e sull’impegno dei calciatori in determinate gare. La disputa di un derby va sicuramente valutata oltre una qualsiasi logica calcistica.

Nel primo tempo Protano, Cavaliere e Coda, esaltavano le doti tecniche del bravo portiere del Peschici, che respingeva con qualche difficolta’ gli insidiosi tiri a rete. Al 43′ Vincenzo Borgia ( ex di turno), da posizione angolata, beffava il portiere Cionfoli con un tiro lento e preciso nell’angolo basso del palo piu’ lontano. Nella ripresa da segnalare un quasi goal di Lopriore al 47′ e l’espulsione per proteste di Cavaliere al 55′. La squadra ospite, allenata da Sante Lapomarda, non approfittava della superiorita’ numerica in campo.
La difesa non concedeva niente agli attaccanti del Peschici. In dieci forse si gioca meglio : la squadra viestana iniziava un assedio con occasioni per Iaconeta, Patrone e Coda. Al 76′ l’arbitro decretava un calcio di rigore su Pasquale Lopriore lanciato a rete, lo stesso giocatore realizzava dagli undici metri il goal del pareggio. La partita continuava con una certa intensita’ e con qualche situazione al limite del regolamento. A 10′ dal termine Protano calciava magistralmente una punizione da circa trenta metri, il
pallone entrava nell’angolo alto e la Viestese passava in vantaggio. Buona la direzione del Signor Bellucci della Sezione di Foggia.
Il riproposto duello Scianname’ – Lapomarda terminava a vantaggio del primo, probabilmente sulla panchina viestana c’era piu’ " lievito" . Panchina salva o decisioni rinviate? Il neo Presidente Franco Di Tullio vuole recuperare punti e posizioni in classifica, volare alto non e’ impossibile.

Viestese : Cionfoli, delli Santi, Fabrizio ( 60′ Patrone ), Protano, Di Mauro, Biscotti, Iaconeta, Silvestri ( 75′ Piracci ), Cavaliere, Coda, Lopriore ( 90′ Prencipe ).

A Disp.: De Vita, Urbano, Della Malva, Mastrangelo.

All. M. Scianname’
Arbitro : Bellucci di Foggia.

Reti : al 43′ Borgia, 76′ Lopriore ( r ), 85′ Protano.

Franco Patrone


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright