The news is by your side.

Contratti di sviluppo per le imprese la Puglia privilegia il turismo

19

Boom di domande allo sportello Invitalia (Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti per lo sviluppo d’impresa) per i Contratti di sviluppo, il nuovo strumento agevo­lativo del Governo inaugurato il 29 settembre: oltre 120 le domande di finanziamento, circa 500 i progetti per un totale di investimenti di 6 miliardi di euro in sole due settimane dall’apertura. Di queste domande 20 sono made in Puglia per un totale superiore al miliardo di euro. La parte da leone la fa in Puglia il settore turistico con 11 domande, pari al 71% dell’industria e tre nel settore della commercializzazione dei prodotti agricoli. Le agevolazioni sono rivolte a imprese di ogni dimensione – anche estere – nei settori industriale, ma finalmente anche nel settore commerciale e turistico. La nuova misura parte con una dotazione iniziale di 400 milioni di euro, a valere sul Pon “Ricerca e competitività” 2007-2013, destinati alle quattro regioni meridionali Campania, Puglia, Sicilia, e Calabria.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright