The news is by your side.

Manfredonia/ Una giornata dedicata al Pancotto, il piatto umile dei nostri padri

5

Lunedì a Palazzo Celestini: studio, confronto, degustazione. Ospite della serata lo chef viestano, Leonardo Vescera.

 

Lunedì 31 ottobre, l’Associazione “Arte in arco”, con la collaborazione di Pasquina Sacco, organizza la prima edizione di “Profumi e Sapori dell’Arco – Il Pancotto”, una giornata dedicata al Pancotto, con un incontro/convegno a Palazzo Celestini alle 9,30 e degustazione in Arco Boccolicchio alle 18,30.

Con il Patrocinio del Parco Nazionale del Gargano, dei Comuni di Manfredonia, Cagnano Varano, Monte Sant’Angelo e della Pro Loco di Monte Sant’Angelo, l’evento, condiviso dall’Accademia Italiana della Cucina, avrà come protagonista il “Pancotto”, uno dei piatti tipici più significativi della tradizione garganica, che si mostrerà sotto l’aspetto gastronomico, nutrizionale, storico, simbolico – culturale. L’appuntamento si declinerà in due diversi momenti: incontro-convegno nella mattinata (ore 9.30) a Palazzo dei Celestini e sagra serale (ore 18.30) all’interno del vicolo Arco Boccolicchio.

L’incontro/convegno, aperto dal presidente dell’associazione Arte in Arco, Bruno Mondelli, sarà presieduto dal Sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, dall’Assessore alle Politiche Territoriali di Manfredonia, Antonio Angelillis, dal Commissario del Parco Nazionale del Gargano, Stefano Pecorella, dagli Assessori alla Cultura e al Bilancio dei Comuni di Monte Sant’Angelo e Cagnano Varano, da Mariligia Troiano della Pro Loco di Monte Sant’Angelo.
Ospiti dell’evento saranno lo chef di fama internazionale, Leonardo Vescera; la nutrizionista Francesca Menanno, collaboratrice di Fondazione “Terramia” di San Severo; la sociologa Pasquina Sacco, voce autorevole in tema di pancotto; il Direttore di “Jano” (rivista garganica), Donato Torraco; il Vice Delegato dell’Accademia Italiana della Cucina, Saverio de Girolamo; gli chef Angelo Cavallaro e Luigi Libergolis di Monte Sant’Angelo; Antonietta Miucci, e l’Associazione Officina Teatrale “ DIOMEDEA” di Cagnano Varano che rappresenterà alcune scene di vita passata legate alla raccolta del grano.
Moderatore Michele Apollonio.

Nella serata, l’Associazione “Arte in Arco” organizzerà, all’interno del Vicolo Arco Boccolicchio, una sagra popolare incentrata sul piatto della memoria, per rievocare i sapori, i profumi, le consistenze della cucina ordinaria di un tempo.

La giornata del 31 con il progetto “Profumi e Sapori dell’Arco” intende diventare, per la città di Manfredonia, un appuntamento fisso della stagione autunnale sui cibi della gastronomia tradizionale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright