The news is by your side.

Costi poltica/ Consiglio regionale chiede piena autonomia

4

Approvato all’unanimità ordine del giorno. Regioni verso l’autoriforma.

 

Costi della politica: le Regioni verso l’autoriforma. La Puglia, con le altre, rivendica più protagonismo nella riduzione delle spese di funzionamento e insiste sulla revisione dell’istituto del vitalizio. Il Consiglio regionale pugliese ha approvato all’unanimità un ordine del giorno che va in questa direzione, presentato dal presidente dell’Assemblea Onofrio Introna.
L’iniziativa fa propria un’azione congiunta delle Conferenze dei presidenti delle Regioni e dei presidenti di Consigli e province autonome, diretta a ribadire la propria “piena competenza” nel progetto di riforma degli organi regionali e dei relativi costi.
Senza distinzioni, “l’intero Consiglio regionale pugliese rilancia l’urgenza del problema dei costi della democrazia – fa presente Introna – e considera prioritario perseguire quanto prima gli obiettivi di autoriforma condivisi dal sistema delle Regioni”.
Giunte e Assemblee conducono una campagna unitaria sui costi della politica. “La riduzione delle spese di funzionamento delle Regioni è un problema che non può che coinvolgere direttamente e responsabilmente le Regioni stesse”.
Il Consiglio regionale pugliese – si legge nel testo approvato – condivide la necessità di un confronto, nella consapevolezza che solo un’azione congiunta efficace, puntuale e scevra di facili demagogie possa farsi carico di una riflessione rigorosa del contenimento dei costi dei livelli di governo e della rappresentanza, al fine di perseguire una razionalizzazione della spesa resa urgente dall’attuale quadro di finanza pubblica.
Viene rilanciata quindi la proposta dei presidenti di Giunte e Parlamenti regionali che punta, oltre agli interventi sui vitalizi, all’aggiornamento del protocollo d’intesa del 14 luglio 2005 tra le Conferenze, per migliorare il dialogo e la collaborazione tra Esecutivi e Assemblee.
Va istituita inoltre una commissione di lavoro congiunta sui costi di funzionamento degli organi delle Regioni, nell’ambito di un progetto di autoriforma del sistema regionale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright