The news is by your side.

Vieste – Maggiore presenza di topi come conseguenza della derattizzazione

5

Una nota del Comune di Vieste chiarisce il motivo della presenza di numerosi ratti in giro per il paese

Tra le conseguenze legate alle procedure di derattizzazione c’è (ironia della sorte) una maggiore presenza di topi in giro per il paese. Questo è quanto sta avvenendo a Vieste, dove negli ultimi giorni numerosi cittadini hanno manifestato al Comando di Polizia Municipale i disagi causati dalla visione dei pelosi animaletti.

Ma questo fenomeno è stato chiarito da un comunicato emesso dal Comune di Vieste a firma del Dirigente del settore ambiente, dott. Luigi Vaira: il veleno immesso nei tombini lo scorso 15 ottobre sta generando la fuga dei topi che, sperando di trovare la salvezza, consumeranno i loro ultimi respiri per strada. Quotidianamente le carcasse dei ratti vengono poi raccolte dal personale incaricato della Sieco.

Questo il testo integrale del comunicato: "Si porta a conoscenza che in data 15/10/2011 è stata effettuata, come da calendario d’interventi, la derattizzazione del territorio urbano di Vieste. Pertanto, il fenomeno di avere una maggiore presenza di ratti è la conseguenza del derattizzante introdotto in tutte le zone urbane".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright