The news is by your side.

Seconda Categoria / VIESTESE – TROIA : 2 – 2

5

La Viestese raggiunge la sufficienza … in classifica, ma naviga ancora in zona retrocessione.

 Il patto di stabilita’ tra societa’, allenatore e giocatori riporta il sorriso ed il primo punto dopo cinque gare. Nessuna preclusione per chi dissente, una pausa di riflessione potrebbe portare ulteriore giovamento alla squadra : tutti utili, nessuno indispensabile. Ricompattiamo le fila prima del " Panettone " natalizio ! Il calcio giocato vedeva contrapposte due squadre che avevano nei loro capitani due indomiti
condottieri. Al primo affondo la squadra ospite andava subito in rete con un mirato colpo di testa, erano passati solo 3′ dal fischio d’inizio. Immediata la reazione con mischia in area, la traversa prima ed il salvataggio sulla linea di porta ( possibile fallo di mano ) negavano il pareggio ai padroni di casa. La squadra viestana cominciava a macinare gioco, un tiro di Iaconeta sfiorava il palo alla destra del bravo portiere del Troia. Al 33′ Gennaro Palumbo, l’ulisse Omerico della gara, deviava in rete un pallone sfuggito al controllo dei difensori centrali. Il meritato pareggio precedeva di poco l’espulsione di Silvestri, doppia ammonizione per proteste al 40′, l’inferiorita’ numerica non frenava l’ardore dei giocatori allenati da Carlo Gaeta, che si riportavano al tiro con Palumbo, Patrone e Iaconeta, la difesa ospite vigilava con un po di fortuna. Al 50′ Cionfoli neutralizzava un contropiede ospite con una pronta respinta sull’incornata ravvicinata del bravo capitano del troia. Qualche minuto dopo Patrone sfiorava la base del palo con un tiro mirato. Al 60′ la seconda deviazione di testa dell’attaccante Capuano per il nuovo vantaggio del Troia. Al 65′ fuori un difensore ( Mastrangelo ), dentro un attaccante ( Lopriore ). Il gioco riprendeva con una maggiore spinta sulle fascie : delli Santi – Lopriore a destra e Calabrese – Totaro a sinistra. Al 73′ da un fallo su Totaro ( spinta da dietro su elevazione in area ) arrivava il rigore realizzato da Palumbo. Gli ospiti recriminavano poi per un aggancio in area sul loro capitano. Il pareggio finale accontentava tutti, goal e recriminazioni si compensavano in una bella giornata di sport. Domenica la Viestese si rechera’ fuori casa nella citta’ delle saline contro il Margherita.

Viestese : Cionfoli, delli Santi, Calabrese, Pellegrino, Mastrangelo ( 65′ Lopriore ), Biscotti, Patrone ( 80′ Piracci ), Silvestri, Palumbo ( 90′ Del Viscio ), Iaconeta, Totaro. A Disp .: Trimigno F., Prencipe M.

All. Carlo Gaeta
Arbitro : Croce di Foggia
Reti : 3′ e 60′ Capuano, 33′ e 73′ ( r ) Palumbo.

Franco Patrone


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright