The news is by your side.

PS: “Una nuova strategia per abbattere il costo della raccolta rifiuti a Vieste”

7

“Il 2012 deve essere l’anno in cui tutti i pugliesi dovranno partecipare ad una sfida di civiltà. Fare cioè la raccolta differenziata, farla crescere in modo da trasformare il rifiuto da problema a risorsa economica”.

 

“L’Ecotassa, la nuova modalità legata alla raccolta differenziata   entrerà in vigore dal 1 gennaio del 2013.

 Tuttavia i cittadini devono sapere che quello che faranno dal 1 gennario del 2012 avrà effetto dal 1 gennaio del 2013.

 Se loro, nel corso del prossimo anno, avranno modificato le abitudini e implementato significativamente la raccolta differenziata, avranno dei benefici nell’anno successivo.

 L’effetto è questo: più cresce la raccolta differenziata più si abbatte l’ecotassa. Meno raccolta differenziata si fa, più ci sarà una stangata. Ogni cittadino pugliese   deve sapere che ogni volta che raccoglie l’alluminio, la plastica o l’umido nel singolo sacchetto sta risparmiando qualche centesimo di euro che, nel corso dell’anno, significa un bel gruzzolo.

Ed è per questo che chiadiamo all’Amministrazione Comunale di avviare immediatamente nell’anno nuovo una nuova fase per la raccolta differenziata, più incisiva e organizzata capace di far risparmiare una somma importante per le famiglie Viestane.

LA SEGRETERIA PS VIESTE


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright