The news is by your side.

Peschici/ UDC: Camilla Tavaglione eletta segretaria cittadina

6

Eletto il nuovo segretario Udc di Peschici: è Camilla Tavaglione.

 Eletta all’unanimità al termine di una assemblea nella quale sono stati formalizzati tutti gli organi del partito, formati da una nutrita rappresentanza femminile e di giovani. Un congresso che ha visto al centro i più attuali temi locali e nazionali, grazie anche alla partecipazione del Segretario Provinciale del partito di Casini, l’On. Angelo Cera e del Commissario Regionale l’Ono Angelo Sanza. Attenta e puntuale la relazione della neo-segretaria cittadina che ha posto al centro della sua analisi le problematicità del territorio ma che non ha mancato di rimarcare le linee guida che muoveranno le azioni politiche del "nuovo" partito. La collegialità, ha dichiarato Camilla Tavaglione, "sarà una connotazione forte del nostro modo di fare politica, così pure sarà sempre privilegiato il dialogo con tutte quelle forze politiche che liberamente e senza pregiudizi vorranno confrontarsi "Al centro del dibattito l’attenzione verso i giovani che in momento storico particolare per il nostro Paese, in cui sicuramente la tendenza è
quella di allontanarsi dalla politica nella nuova pelle del partito di Peschici hanno trovato gli stimoli e i presupposti giusti per impegnarsi con serietà in nuovo progetto politico che vede loro al centro. Sono intervenuti: De Noia Michela Pia (Responsabile Politiche Sociali) che ha posto l’attenzione sul rapporto donna-politica e lavoro, Martella Matteo (Vicario), Tavaglione Claudio e Mongelluzzi Francesco. Nel congresso sono stati affrontati temi importanti come: necessità di completamento della Superstrada veloce del Gargano fino a Mattinata e l’aeroporto turistico viste come opere strategiche territoriali’ completamento del porto turistico e valorizzazione del porto peschereccio; recupero e valorizzazione dei beni culturali come l’Abbazia di Kàlena e dei siti archeologìcì presenti sul territorio come il Grottone di Manaccora.C’è stato anche il tempo per fare una disamina della situazione politica provinciale con la presenza delle sezioni di Vieste, Torremaggiore, Carpino, San Severo, Manfredonia, Lesina, e tante altre. Da segnalare l’intervento dell’ex Sindaco di Peschici Francesco Tavaglione, che con occhi commossi si è ritrovato a far i conti con una platea di
giovani e donne, segno evidente di come l’UDC, non solo di Peschici, stia crescendo a riprova del buon lavoro svolto in questi anni. L’augurio alla nuova sezione è l’invito della neo-segretaria a non avere paura al confronto sereno ma che assicura "nel partito tutti potranno trovare lo spazio necessario per esprimere le proprie idee in maniere libera e nel rispetto delle regole democratiche" La neosegretaria Camilla Tavaglione sarà coadiuvata da un direttivo sezionale composto da esponenti giovani del mondo del lavoro e della società peschiciana, che daranno il loro contributo di esperienza e capacità amministrativa. L’immagine di questo partito rinnovato ci dà la fiducia di credere con maggiore sicurezza al futuro.

Francesco Mastropaolo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright