The news is by your side.

Vieste – TRIBUTI COMUNALI ARRETRATI, DIRETTIVE PER LE RATEIZZAZIONI

31

 

Per venire incontro alle numerose richieste di rateizzazioni di tributi arretrati da parte dei cittadini di Vieste, la Giunta comunale con una delibera dello scorso 20 dicembre 2011 ha emanato delle direttive al dirigente del servizio per evadere tali richieste. La decisione è stata assunta anche in considerazione dell’opportunità di concedere una dilazione di pagamento più consona alle esigenze richieste, stante la precaria situazione economica nazionale.

Queste le disposizioni contenete nella delibera di Giunta relative alle rateizzazioni degli importi arretrati dei tributi comunali accertati:
– fino a € 200,00 nessuna rateizzazione;
– da € 200,01 a € 5.000,00 12 rate mensili;
– da € 5.000,01 a € 15.000,00 25 rate mensili;
– da € 15.000,01 a € 25.000,00 35 rate mensili;
– oltre 25.000,01 fino a 72 rate ed ogni rata non può essere inferiore ad € 200,00 mensili;
– in caso di rateizzazione l’utente dovrà versare anticipatamente un terzo del tributo e
qualora la somma di rateizzazione sia uguale o superiore ad € 25.000,00 dovrà stipulare una polizza fidejussoria bancaria o assicurativa con scadenza un anno dopo
l’ultima rata, a garanzia del debito;
– la richiesta dovrà pervenire, a pena di decadenza, prima dell’inizio della procedura
esecutiva del Concessionario e dovrà essere redatta con dichiarazione di momentanea difficoltà economica con allegato documento d’identità.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright