The news is by your side.

Vieste – Alla Lega Navale presentazione poesie dialettali di Antonio Mancuso

13

 

Presso la Lega Navale, sezione di Vieste, al Molo Sud del Porto di Vieste, domenica 22 gennaio 2012, alle ore 18,30 sarà presentato un importante libro di poesie dialettali di Antonio Mancuso: “Mi disseto nella fantasia”.

Antonio Mancuso , “Totonno” per familiari ed amici, è nato a Monterosso (CZ) il 20 ottobre 1939 e partecipò al concorso di Guardia Municipale presso il Comune di Vieste nel 1963, classificandosi al primo posto. Nel 1978 venne distaccato allo Stato Civile, prima come applicato e poi come Ufficiale, ruolo che ricoprì fino al 1989, anno della sua morte. Non aveva neanche 50 anni quando un male incurabile se lo portò via.

Integerrimo sul lavoro, aveva un animo sensibile, tale da dipingere  con la poesia dialettale,  momenti significativi e pittoreschi della vita cittadina. Personaggi e aneddoti  si susseguono come in un caleidoscopio, facendoli apparire sul palcoscenico della vita come  attori di una storia semplice ed importante allo stesso tempo.

A Gemma Maggio, sua discepola allo Stato Civile, e spesso musa ispiratrice delle sue rime, affidò le sue poesie. Gemma ha ritenuto che tali poesie non dovevano essere unicamente un lascito fatto alla sua persona, ma dovevano appartenere a tutti i viestani. E per questo ha chiesto ausilio alla società di Storia Patria per la Puglia, sezione Garganica di Vieste, affinché si producesse  una raccolta a stampa. Incaricai Matteo Siena di curare la stesura, ed anche la traduzione e l’illustrazione di alcuni personaggi ed aneddoti. Ne è venuto fuori  un bel libro, da tenere senz’altro nella propria biblioteca o da regalare agli amici.

Raffaele Pennelli effettuerà la presentazione dell’opera con l’aiuto di Ettore Fasani che ci reciterà, con la sua voce suadente, i  brani  più significativi.

Sarà una bella serata, in un luogo caldo ed accogliente quale è la sede della Lega Navale. Pertanto vi invito a non mancare e a diffondere ad altri l’ invito.

F. Ruggieri


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright