The news is by your side.

Manfredonia/ Pescatori sul piede di guerra per il caro gasolio

6

La rivolta dei pescatori di Manfredonia si avvicina. Contro il caro gasolio minacciano di mettere in atto significative azioni di protesta.

 Già da oggi, quando si incontreranno per decidere cosa fare. ‘Non andremo più a lavorare perchè non conviene uscire in mare per portare a casa appena 200 euro al mese – dicono con rabbia -. Il caro gasolio ci sta distruggendo, un litro di carburante ormai costa 80 centesimi, in più ora ci aggiungono anche l´accise. Il Governo ci sta distruggendo. Ora basta’

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright