The news is by your side.

San Marco in Lamis – Dopo 20 anni al via la potatura degli alberi

5

 

Iniziati i lavori di potatura degli alberi nella villa comunale, a renderlo noto è l’ Assessore all’agricoltura e arredo urbano, Angelo Leggieri: "E’ un taglio necessario per salvaguardare la salute degli alberi e per evitare cadute accidentali di rami che potrebbero mettere in pericolo i passanti, essendo la chioma interna disseccata – afferma l’assessore –  con questo tipo di intervento, necessario dopo 20 anni di abbandono completo, si avrà un aumento di luce all’interno della chioma per limitare fitopatie che porterebbero ad una degenerazione dell’intera pianta”.

E aggiunge: “Alleggerendo le chiome, sarà possibile avere maggiore luce sia di giorno che di sera in quanto saranno anche liberati i lampioni, posti sui due lati della villa”.
Intanto continuano i lavori a Borgo Celano per il Percorso Salute. Anche qui tra qualche giorno verranno impiantati un centinaio di alberi che la faranno da cornice naturale: “E’ intenzione dell’amministrazione dare risalto alla natura e all’ambiente che circonda San Marco in Lamis – afferma l’assessore all’agricoltura Angelo Leggieri – lungo tutto il perimetro del parco, ci saranno alberi, piante e una staccionata in legno. Tutto il necessario per il benessere fisico della persona”.
Si segnala inoltre, che, a ridosso della staccionata verrà posizionata anche una rete che non permetterà l’ingresso dei cani randagi, un sospiro di sollievo per tutti coloro che usufruiranno del percorso senza avere paura di essere aggrediti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright