The news is by your side.

Dalla Regione bando rivolto alle 103.120 imprese commerciali attive

15

Sei milioni per i piccoli negozi.

 

In Puglia sono disponibili 6 milioni e mezzo di euro per permettere ai piccoli commercianti di migliorare la propria attività o di aprirne una nuova il ban­do «Interventi a favore delle Pmi nel settore del com­mercio» presentato a Bari dalla vicepresidente e asses­sore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Lo­redana Capone, si rivolge ad un settore economico che conta in tutta la regione 103.120 imprese attive, cioè il 30,6% delle aziende pugliesi, Si tratta in assoluto del comparto economico più rilevante della Puglia ma allo stesso tempo di uno dei più danneggiati dalla crisi, particolarmente aggressiva nei confronti dei piccoli esercizi. Ogni commerciante oltre alla propria quota potrà conta­re su un contributo fino a 25 mila euro a fondo perduto, mentre per le associazioni di via o di strada la somma raddoppia a 50 mila L’intensità di aiuto è stata infatti fissata al 70% delle spese ammissibili (l’ultimo bando per il commercio si fermava al 50%). Per la prima volta l’agevolazione è rivolta esclusivamente agli esercizi. commerciali cosiddetti di vicinato, quindi piccoli e con sede nei centri storici e nelle zo­ne della città a vocazione com­merciale. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright