The news is by your side.

Gluten Friendly/ Avviata la “rivoluzione” nella vita dei celiaci

7

Partnership tra Università di Foggia e Gruppo Casillo.

 

Una scoperta nata dall’osservazione delle proprietà del grano arso e che promette di rivoluzionare in positivo la vita dei celiaci: il progetto firmato UniFg si chiama Gluten Friendly e da oggi ha un partner industriale che procederà allo sviluppo della ricerca scientifica all’origine del brevetto. Il Gruppo Casillo, leader mondiale nell’acquisto, nella trasformazione e nella commercializzazione del grano, ha offerto all’ateneo dauno un contributo pari a 800mila euro.  Grazie alla partnership sottoscritta tra il gruppo e l’UniFg, il team coordinato dal prof. Aldo Luccia e dalla Professoressa Carmen Lamacchia con la collaborazione della ricercatrice del CNR, la dottoressa Carmela Gianfrani, potrà portare a termine i test necessari allo step successivo: la commercializzazione. Al momento sono stati completati i test in vitro, poi sarà la volta dei test ex vivo per arrivare alla fase conclusiva delle prove in vivo.  Il metodo di modifica delle proteine del glutine finalizzato a inibire la cosiddetta cascata infiammatoria, all’origine dei disturbi nei soggetti celiaci, aveva già rivelato la sua straordinarietà quando sia la domanda di brevetto depositata presso il ministero dello Sviluppo Economico, che l’estensione internazionale, avevano ottenuto, tra il 2012 e il 2013, la soglia più elevata della “credibilità scientifica”. Il Rettore, Maurizio Ricci, nell’esprimere la sua soddisfazione per la partnership ha sottolineato: “Il nostro obiettivo è proprio quello di intensificare la collaborazione tra settore pubblico e settore privato. Abbiamo scelto il Gruppo Casillo perché è una realtà locale con respiro internazionale”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright