The news is by your side.

Eccellenza/ l’Atletico Vieste punta a consolidare la posizione nei play off

7

Oggi contro la Vigor Trani che insegue i garganici a tre punti.  Virtus ad Altamura, Nardò riceve il Bitonto. Galatina con l’Ascoli: gli arbitri. A Vieste estrazione lotteria. OndaGol dalle ore 14,55.

 

 Solo quattro partite alle fine del campionato di Eccellenza che non ha ancora emesso alcun verdetto: Tutti in lotta per un obiettivo, sia in testa che in coda. La corsa alla prima posizione coinvolge la Virtus Francavilla Calcio e il Nardò, distanziati da quattro punti in classifica. I biancoazzurri allenati da Antonio Calabro, dopo aver messo una seria ipoteca nell’andata delle semifinali di Coppa Italia, si recheranno ad Altamura. Due squadre che potrebbero arrivare affaticate dall’impegno infrasettimanale (l’Altamura giovedi ha recuperato, e vinto, la partita sospesa per maltempo contro la Sudest) ma motivate a prendere i tre punti, che possono valere doppio se dagli altri campi arrivassero notizie favorevoli.
Stesso discorso per Nardò e Bitonto, che si sfideranno in terra salentina. Granata allenati da Nicola Ragno che devono vincere, sperando di ricevere una mano dagli altamurani. Playoff sempre più precari e, in questa ottica, un pareggio nello scontro diretto tra Vieste e Trani potrebbe segnare il punto di non ritorno. Il Casarano di Antonio Toma è chiamato a ripetere la buona prova offerta contro la capolista, in casa, contro il Mola di mister Fumai. Obiettivo playoff per le due compagini anche se l’impressione è che gli spareggi promozione restano appesi ad un filo sottile.
In coda tutto è ancora in discussione: Ascoli Satriano e Galatina, nello scontro diretto, si giocano l’ultima posizione in classifica e una retrocessione che potrebbe materializzarsi prima della fine del torneo. Si giocano una buona fetta di permanenza anche Ostuni e Sudest, nella gara dell’ex Camassa, che si sfideranno solo per i tre punti. Le altre pericolanti, Castellaneta ed Hellas Taranto affronteranno rispettivamente Molfetta e Novoli. La formazione rossoblù salentina vorrebbe finire in crescendo il campionato e aiutare il loro condottiero, Scarcella, a svettare nella classifica marcatori. I tarantini vorrebbero dare continuità al loro momento positivo, scalando ancora la classifica.

Oggi, a Vieste è anche il giorno dell’estrazione della lotteria organizzata dalla dirigenza dell’Atletico Vieste che vede come primo premio uno scooter Piaggio Vespa 50. In occasione della gara con la Vigor Trani Calcio, agli spettatori viene data l’opportunità di acquistare dei biglietti a costi diversi dal tradizionale prezzo di Euro 2,50.  Infatti, chi acquista il biglietto di ingresso intero dal costo di Euro 7, può prendere 2 biglietti della lotteria con soli 3 Euro aggiuntivi (invece di 5). Donne e bambini (tra 14 e 18 anni), il cui accesso allo stadio costa solo un Euro, pagandone 5 ritireranno 3 biglietti della lotteria. Infine per i tesserati e i soci non è previsto alcun costo per l’accesso alla gradinata del "Riccardo Spina" ma con 5 Euro potranno ottenere 3 biglietti della lotteria.
Si potrà aderire all’offerta "Ingresso+lotteria" sia al botteghino prima dell’inizio della gara, sia presso il gazebo che verrà allestito domenica mattina nei giardini pubblici di corso Lorenzo Fazzini.

La 27° giornata 12° di ritorno – gli arbitri –

ASCOLI S. – GALATINA Luca Capriuolo, di Bari

A. VIESTE – V. TRANI C. Andrea Martino, di Isernia

CASARANO – A. MOLA Matteo Antonio Lillo, di Brindisi

CASTELLANETA – L. MOLFETTA Andrea Rizzello, di Casarano

NARDÒ – BITONTO Alessio De Vincentis, di Taranto

NOVOLI – H. TARANTO Daniele Labianca, di Foggia

OSTUNI – SUDEST Vincenzo Andreano, di Foggia

SP. ALTAMURA – V. FRANCAVILLA C. Stefano Dell’erario, di Livorno


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright