The news is by your side.

Vieste – QUARANTENA, DAL CENTRO RIABILITAZIONE DELLA “TURATI” UNA SERIE DI VIDEO INFORMATIVI

39

Il Centro di riabilitazione di Vieste ha messo a punto un servizio per contribuire a informare la popolazione sul Covid-19 e sulle problematiche di interesse riabilitativo collegate all’emergenza. Dai fisioterapisti consigli e suggerimenti in un ciclo di video diffusi via web: tra i temi toccati la sindrome ipocinetica e quella posturale. —–
Dopo oltre un mese di lockdown può risultare prezioso un supporto a distanza che, sebbene non possa e non debba sostituirsi agli interventi di riabilitazione, possa aiutare la popolazione ad affrontare correttamente la sospensione dei percorsi riabilitativi, alcuni disturbi di origine posturale oppure semplicemente la mancanza di attività fisica. Ecco che la Fondazione Turati di Vieste ha ideato proprio a tale scopo un ciclo di video tutorial contenenti consigli e accorgimenti utili a quanti si trovano in isolamento domiciliare. Pur non rappresentando una forma di teleriabilitazione, i contenuti sono curati in modo professionale dai fisioterapisti e dagli altri specialisti in forza al Centro di riabilitazione della Fondazione Turati di Vieste. L’idea è anche quella di contribuire a diffondere tra la popolazione una corretta informazione sul Covid-19 e sulle problematiche di interesse riabilitativo collegate all’attuale situazione.
I video, interamente girati all’interno della palestra del Centro secondo i criteri di sicurezza attualmente in vigore, hanno una durata di pochi minuti. Comprendono un’introduzione medica di circa 2 minuti, seguita da una dimostrazione pratica a cura del fisioterapista. Il servizio si rivolge a fasce della popolazione diverse per caratteristiche ed età. È accessibile attraverso il sito web della Fondazione Turati (www.fondazioneturati.it) e da tutti i suoi canali social. Il primo video, introduttivo all’intero ciclo, vede intervenire il dottor Domenico Ravidà, medico interno della Fondazione Turati di Vieste, e il dottor Alessandro Cainazzo, coordinatore dei terapisti del Centro ed è già online insieme al secondo, nel quale oltre al dottor Ravidà interviene il dottor Lorenzo Vaira.
Questo il programma delle tematiche affrontate nei video diffusi nei prossimi giorni a cadenza bisettimanale:
– rieducazione posturale per atteggiamenti scoliotici in età evolutiva: si parlerà ad esempio di esercizi posturali e di auto-correzione;
– sindrome ipocinetica: tra i temi toccati anche l’addestramento del caregiver alla mobilizzazione e della movimentazione del soggetto allettato non complicato;
– sindrome posturale da sedentarietà indotta dall’isolamento domiciliare forzato, con esempi di stretching globale attivo, di auto-posture secondo i principi della Rpg e di esercizio terapeutico.

Qui di seguito i primi due video.

{youtube}d2qBhemeOUs{/youtube}

{youtube}TJ08_ktjpKA{/youtube}


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright