The news is by your side.

Vieste/ Il basket dilettantistico del dopo corona virus.

27

Bel titolo….., difficile, se non impossibile, prevedere il futuro, ma di certo non sarà roseo. Perché questa affermazione? Le associazioni dilettantistiche che militano nei campionati minori (e non solo) come la serie C Gold, sopravvivono grazie all’aiuto di sponsorizzazioni da parte di aziende private. Nella nostra realtà, parliamo di aziende collegate direttamente o indirettamente all’indotto che il turismo porta alla nostra economia; è evidente che dopo questa immane tragedia sociale, sanitaria ed economica sarà difficile, se non impossibile, chiedere aiuto a codeste aziende. 

L’intero movimento dilettantistico nazionale di basket è a rischio, tantissime società sportive (si stima più di cinquemila) rischiano di scrivere la parola fine alle loro attività e ai loro settori giovanili.

Nel nostro contesto, ogni anno lottiamo per sopravvivere, cerchiamo di far quadrare i conti elemosinando qualcosa per andare avanti, togliendo spazio e tempo da dedicare agli affetti e al lavoro.

Fino a fine febbraio, quando eravamo certi di partecipare per la prima volta ai playoff di serie C Gold, si pensava a come poter fare meglio in futuro, futuro che come scritto poc’anzi è diventato grigio.

Stiamo cercando di capire come poter salvare la Sunshine e vi assicuriamo che ci proveremo fino alla fine, ma con tristezza nel cuore dobbiamo ammettere che sarà dura riuscire a superare l’ostacolo.

Sempre Forza Sunshine


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright