The news is by your side.

Medici di base/ Italia Viva a Emiliano: “Delusi dalle sue parole, sono un riferimento per la sanità”

36

“Esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà ai medici di base foggiani che si sono sentiti offesi dalle parole del Presidente Emiliano, da cui ci sentiamo delusi”. Lo dichiarano i coordinatori provinciali di Italia Viva Foggia, Rosa Cicolella e Aldo Ragni, a proposito delle recenti dichiarazioni del Governatore della Puglia, Michele Emiliano, sui presunti eccessivi stipendi dei medici di base. Frasi che hanno indignato gran parte dei professionisti della categoria, che hanno scritto una lettera aperta denunciando al contrario difficoltà e mancanza di privilegi.

“I medici di base hanno dovuto affrontare l’emergenza nel caos, in una mancanza assoluta di qualunque tipo di coordinamento con il Dipartimento di Prevenzione ma dovendo prestare ascolto e cure ai propri pazienti – sottolineano Cicolella e Ragni -. Ci saremmo quindi aspettati da Emiliano maggiori parole di conforto per questa categoria di medici, che si è messa a completa disposizione della collettività con sacrifici e spirito di dedizione”.

“Dopo quello della Lega Nord mai avremmo immaginato che un attacco ai medici di famiglia arrivasse dal Presidente della Regione Puglia, Emiliano. I medici di base non solo non rubano lo stipendio, ma rappresentano un riferimento per l’intero sistema sanitario.

Non li si può chiamare in causa solo per dargli indicazioni su come comportarsi nelle emergenze, ma a loro va riconosciuto quel lavoro di prossimità del paziente di cui c’è sempre bisogno”. Infine un messaggio non solo ai medici di base, ma anche agli ospedalieri, al 118, agli infermieri, OSS e a tutti gli operatori sanitari: “A loro diciamo grazie per quanto hanno saputo fare. Questa pandemia ha messo tutti di fronte a un qualcosa di nuovo e la differenza l’ha fatta la capacità di essere vicino a chi ha sofferto. Quindi semplicemente: Grazie!”

Italia Viva Foggia

Coordinatori provinciali

Aldo Ragni

Rosa Cicolella


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright