The news is by your side.

De Leonardis: “Gargano gravemente penalizzato con il silenzio assenso di Emiliano e Capone”

35

Di seguito, una nota del consigliere regionale Giannicola De Leonardis. 

“La provincia di Foggia è stata indicata da un noto sito internet nazionale come ‘zona rossa’ potenziale in caso di una nuova impennata di contagi. Al di là dell’assoluta inattendibilità della previsione, che non risulta avere riscontri dal mondo della scienza e della medicina, nell’area indicata è compresa anche la fascia costiera del Gargano che da tempo è Covid-19 free: un ulteriore fattore di penalizzazione del turismo locale, già duramente penalizzato dagli effetti prodotti dalla pandemia.

 Diverse amministrazioni locali hanno sollevato il caso ai vertici della Regione, chiedendo smentite e rettifiche e la difesa di un territorio che fa ancora parte della Puglia, in linea teorica: ma sia il presidente Michele Emiliano che l’assessore Loredana Capone, a distanza di una settimana ormai, pur essendo avvezzi a una continua sovraesposizione mediatica e sui social, si sono ben guardati dal rispondere.

E i turisti indecisi che seguono allarmati le indicazioni riportate da quel sito, possono così liberamente essere fuorviati e indotti a scegliere e preferire per le loro vacanze altre località, anche della stessa Puglia. Con il silenzio-assenso di chi dovrebbe amministrare perseguendo l’interesse generale e continua invece a perseverare in una politica miope, masochista (alla luce dei numeri prodotti dal turismo sul Gargano) e disastrosa, a ogni livello”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright