The news is by your side.

POSTE/ NUOVI SERVIZI ISEE PER ACCEDERE AI BONUS

175

A partire da ieri 8 gen­naio negli uffici postali della provincia di Foggia è pos­sibile richiedere i dati dei rapporti intercorrenti con Poste Italiane relativi all’an­no 2019 e necessari per la presentazione dell’attestazio­ne ISEE (indicatore della si­tuazione economica equiva­lente).

«Il documento, che viene emesso su richiesta dell’in­testatario, è la sintesi dei pro­dotti in possesso del cliente, in particolare riporta saldo e giacenza media dei conti attivi/estinti nel corso d’anno 2019, dei libretti di risparmio, dei Buoni Fruttiferi Postali, delle Postepay nominative e delle Carte Enti Previdenzia­li, il valore nominale dei Fon­di di Investimento, la posi­zione dei Deposito Titoli non­ché l’attestazione dei premi versati per Polizze Assicu­rative», informa una nota di Poste Italiane riguardo al nuovo servizio attivato negli uffici postali del capoluogo dauno e dell’intera Capita­nata.

«Tali informazioni sono utili per accedere alle pre­stazioni sociali agevolate quali il bonus bebé, il bonus elettrico o idrico, l’iscrizione dei figli ai servizi di prima infanzia, i libri di testo gra­tuiti, gli assegni di maternità e le forme di sostegno al red­dito previste dall’attuale nor­mativa», aggiunge la nota di Poste Italiane.

«La certificazione sarà di­sponibile in tempo reale; per poterla ottenere sarà neces­sario richiedere all’operatore di sportello l’apposito modulo “Richiesta Attestazione a fini ISEE” e restituirlo compila­to», conclude la nota di Poste Italiane nel presentare que­sto nuovo servizio per gli utenti di PT che risiedono a Foggia e nell’intera provin­cia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright