The news is by your side.

IL GOVERNO TEDESCO CANCELLA LA QUARANTENA PER I TURISTI CHE RIENTRANO DALL’ESTERO

330

La Pentecoste si avvicina (domenica 23 maggio) e i turisti tedeschi, per i quali questa festività segna l’inizio delle vacanze estive, potranno finalmente riprendere a viaggiare e recarsi all’estero liberamente. E l’Italia ovviamente sarà tra le mete preferite. Tutto questo è possibile perché ieri il governo della Germania ha approvato una modifica alle normative esistenti, entrata in vigore da oggi, che prevede un allentamento delle regole riguardanti la quarantena per chi rientra dall’estero.

I turisti tedeschi sono esentati dall’obbligo di quarantena di dieci giorni e dal dover effettuare un test dopo essere rientrati nel loro paese. Questo nel caso siano vaccinati, risultino guariti dal Covid-19 negli ultimi sei mesi, oppure possano esibire l’esito negativo di un test PCR non più vecchio di tre giorni o di un test antigenico che non sia stato effettuato oltre le 48 ore. La nuova normativa è stata approvata per facilitare i viaggi estivi purché non si vada in paesi considerati ad alto rischio e dove le varianti del Covid-19 siano molto diffuse. Per fortuna l’Italia non rientra tra questi!

“Sono convinto che le nostre aziende possano iniziare a pianificare la stagione estiva. Il mercato germanico è fondamentale per il settore alberghiero e della ristorazione in Alto Adige, e grazie alla nostra strategia di test a tappeto, accompagnata dall’introduzione del Corona-Pass, possiamo nuovamente accogliere i turisti in sicurezza”, commenta Arnold Schuler, assessore all’agricoltura, alle foreste, alla protezione civile e al turismo, nonché vicepresidente della provincia di Bolzano. “Ciò, però, non deve farci allentare la presa: occorre continuare a rispettare le regole con rigore e senso di responsabilità per mantenere il più bassi possibile gli indici di contagio”.

Questo allentamento sulle regole per chi viaggia all’estero va di pari passo con una situazione che sta migliorando. Oggi le autorità sanitarie tedesche hanno segnalato all’Istituto Robert Koch (RKI) 17.419 nuove infezioni da Covid-19. Per confronto: una settimana fa il valore era di 18.485. Secondo l’RKI il numero di positivi per 100.000 abitanti segnalato oggi è stato di 103,6 a livello nazionale, ieri era di 107,8 e la settimana precedente 125,7. Inoltre, nelle ultime 24 ore, sono state registrate 278 nuove morti in tutta la Germania. Una settimana fa erano 284.

Per chi non avesse seguito la diretta, vi suggeriamo di vedere il nostro webinar “Turisti tedeschi nei campeggi italiani: strategie e consigli”, nel quale si è parlato di come attrarre quei campeggiatori che da sempre rappresentano per l’Italia la quota maggiore del turismo straniero.

Paolo Galvani (www.campingbusiness.eu)


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright