The news is by your side.

ECCELLENZA/ SORPRESE NEI PLAYOFF FUORI BARLETTA E MANFREDONIA

154

Verdetti sorprendenti in Eccellenza, dove si è giocato il primo turno dei pla­yoff. Il Barletta ha perso in casa per 2-1 contro il Corato, ed è uscita dai giochi per la promozione in serie D. Stessa sorte anche per il Manfredonia che si arrende in casa (ai tempi supplementari) per 4-3 all’Audace Barletta.

I TABELLINI

BARLETTA 1322.

Lovecchio; Telera (12st. Russo), Ianniciello, Marangi, Bonasia; Milella, Ganci, Cafagna (12 st. Perrino); Varsi, Di Ri­to, Morra (30 st. Lanzone).

All. Albanese

CORATO

Addario; Lezzi (3st. Atif), Campanella, Daiello, Quacquarelli; Giancola, Ngom (17 st Dentamaro); Caputo (24 Santoro), Cotello, Petitti; Montaldi

.All. Scaringella

 ARBITRO: Valenti di Brindisi

RETI:  4st Caputo, 46′ st Cotello (rig.), 48 Di Rito

Il Corato vince 2-1 sul Barletta e va alla finale playoff del girone A dove sfiderà l’Audace Barletta. Primo tempo equilibrato. Corato la sblocca in avvio di ripresa con Caputo. Barletta cerca il pari, ma i neroverdi la chiudono con un rigore di Corello in pie­no recupero. A nulla vale il gol di Di Rito,

òòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòòò

MANFREDONIA

 Leuci, Rubino (46’st Quitadamo), Coronese (41 st Fantasia), Partipilo, D’Angelo, Colangione, Trotta (2st Cerase), Cicerelli (22 st Stoppiello), Salerno, Morra A. ( 16 st Morra C,), Prota.

 All. Rufini.

AUDACE BARLETTA

Tricarico, Fiore (13′ pts Lomuscio), Pipoli, Dinielli, Greco, Dettoli, Vukmirovic (22′ st Monaco), Vicedomini, Agodirin (37′ st Grumo), Stefanini (30 st Quiradamo), Laboragine (1 st Rizzo).

 All. Cinque.

ARBITRO Padalini di Lecce.

RETI:19’pt Agodirin, al 15 st e 13 st. Rizzo, al 15’e 48″ (rig) st Trotta, al 17pts Dettoli, al 15′ sts Morra C.

Play off come una lotteria. Passa il Barletta, dopo i supplementari. E per i sipontini è cocente delusione.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright