The news is by your side.

MONTE SANT’ANGELO/AUMENTATI A DISMISURA I COSTI DEL CONFERIMENTO DEI RIFIUTI IN DISCARICA

211

Sono ormai parecchi anni che nella nostra città viene effettuata la raccolta differenziata con la preziosa collaborazione dei cittadini.

Ci si aspettava che questa “pratica di civiltà” producesse un apprezzabile risparmio dei costi di conferimento dei rifiuti nelle discariche della provincia.

La realtà, purtroppo, è che non solo non si è verificata alcuna riduzione della spesa, ma addirittura i costi sono sorprendentemente aumentati.

Fino a poco tempo fa il Comune spendeva circa 400 mila euro all’anno. Da un paio d’anni tale cifra è enormemente aumentata. Infatti, oggi si spendono per la stessa ragione circa 750 mila euro all’anno (+ 85%!).

Siccome questa spesa grava interamente sulle tasche dei cittadini, è doveroso che il Sindaco d’Arienzo e l’Assessore Comunale al Bilancio, Generoso Rignanese, spieghino le ragioni di tale spropositato incremento dei costi.

Certamente l’aumento non è dovuto alla crescita della quantità dei rifiuti, considerato che negli ultimi quattro anni la popolazione di Monte è diminuita di circa 750 abitanti.

Non è accettabile che non si dia conto di come viene speso il denaro dei cittadini!

Forza Italia, Verso il Futuro, Lega – Monte Sant’Angelo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright