The news is by your side.

LAGO IN JAZZ/ STEFANO DI BATTISTA QUARTET. SUCCESSO DI PUBBLICO E DI CRITICA

84

Si è conclusa con le più rosse aspettative e una straordinaria partecipazione di pubblico, la prima edizione di “Lago in Jazz”, tenutasi il 10 Agosto a Foce Varano, ridente località turistica del Comune di Ischitella, meta ogni anno di decine di migliaia di turisti che scelgono questi luoghi, per passare le loro vacanze.

Ad aprire l’edizione, la direzione artistica ha voluto sul palco uno dei più grandi talenti del Jazz, conosciuto in Italia e all’estero per le sue straordinarie qualità musicali, il sassofonista Stefano di Battista accompagnato dal suo quartet, che hanno deliziato per oltre due ore i turisti accorsi anche da fuori regione per assistere al concerto.

La lunga carriera dell’artista inizia a soli 13 anni con lo studio del sassofono per diplomarsi poi al Conservatorio con il massimo dei voti a 21 anni.

Inizia a suonare in Italia in diversi gruppi musicali locali, ma ben presto si trasferisce a Parigi dove suona nell’Orchestra Nazionale del Jazz eincontra musicisti che hanno fatto la storia del Jazz, come Jimmy Cobb, Walter Brooker, Nat Adderly, e il leggendario Michelle Petruccianì che lo vuole nel suo sestetto.

La sua discografia conta più di 15 album con innumerevoli collaborazioni con diversi artisti nazionali ed internazionali a cui sono seguiti importanti riconoscimenti, tra cui il prestigioso premio francese “Telerama”, vinto con l’omonimo disco nel 2000 con la straordinaria collaborazione alla batteria di Elvin Jones che fu batterista del leggendario John Coltrane.

Soddisfatti tutti gli organizzatori che si sono ripromessi di continuare su questa strada immaginando già la seconda edizione che vedrà importanti nomi del panorama jazzistico nazionale ed internazionale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright