The news is by your side.

Tutto pronto per la “Festa di San Pio da Pietrelcina”

5

E’ stato reso noto il programma della "Festa di San Pio da Pietrelcina", organizzata dai farti cappuccini del Convento di Santa Maria delle Grazie, in collaborazione con l’Ordine provinciale di Sant’Angelo e San Pio e le istituzioni locali. La manifestazione, che avrà luogo a San Giovanni Rotondo il 22 e 23 settembre tra il Sagrato e i locali della nuova Chiesa di San Pio, ha un programma scandito da numerosi momenti di preghiera comunitaria: si comincia venerdì alle 18 con una veglia di preghiera, cui seguirà una Liturgia di accoglienza presieduta da frate Nazario Vasciarelli. Alle 19 l’arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo, Monsignor Domenico D’Ambrosio, presiederà la celebrazione del Vespro cui seguirà alle 20, l’Adorazione Eucaristica presieduta da frate Francesco Dileo. Alle 21.00, recita del Santo Rosario, mentre alle 22 avrà luogo la Liturgia penitenziale presieduta da frate Aldo Broccato.
Il primo appuntamento del 23 è subito dopo la mezzanotte con la Celebrazione Eucaristica presieduta da frate Mauro Johri, cui seguirà alle 02 la rievocazione del "beato transito" di Padre Pio da questa terra al cielo. Alle 10 avrà luogo il Santo Rosario meditato, cui seguirà, alle 11 la Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Cardinale Seàn Patrick O’Malley, Arcivescovo di Boston. Dopo la messa delle 17.30 presieduta da Mons. Domenico D’Ambrosio, seguirà la processione con la statua di san Pio da Pietrelcina, che percorrerà il tragitto dalla Nuova Chiesa alla Chiesa Matrice e ritorno.