The news is by your side.

Tutto pronto a S. Giovanni Rotondo: il 12 ottobre inaugurazione di AUREA

4

Sarà inaugurata il prossimo 12 ottobre l'edizione 2006 della Borsa del Turismo Religioso e delle Aree Protette. Si tratta di "Aurea", l'appuntamento italiano più importante per i viaggi turitico-ambientale-religiosi. Probabile l'intervento del ministro Francesco Rutelli.E' tutto pronto per l'apertura della 'Borsa Aurea' (Borsa del Turismo Religioso e delle Aree Protette), l'appuntamento italiano piu' importante nel settore del turismo religioso, organizzata da Spazio Eventi, in collaborazione con Orp (Opera romana Pellegrinaggi) ed Enit. La manifestazione ritorna dal 12 al 14 ottobre, nel Centro Congressi della nuova Chiesa di San Pio, progettata da Renzo Piano, a San Giovanni Rotondo in provincia di Foggia. La cerimonia di inaugurazione e' prevista il 12 settembre alle ore 10.30.

La manifestazione si sviluppa su oltre 2.000 metri quadrati ed il 13 ottobre ospitera' un workshop che vedra' la presenza di circa 100 operatori della domanda internazionale selezionati dall'Enit, che incontreranno qualificati operatori dell'offerta nazionale ed estera. Sono inoltre in programma tre giorni di incontri e convegni che proporranno un ampio dibattito sulle problematiche e gli scenari di un settore importante per lo sviluppo dell'economia italiana. Ai giornalisti e' riservato anche un educational tour nei luoghi piu' suggestivi del Gargano.

Grazie ad Aurea gli operatori interessati a questo specifico segmento, che solo nel nostro Paese registra un fatturato annuo di circa 4 miliardi di euro, pari al 5-6% del movimento turistico totale, potranno incontrare agenti di viaggio, esponenti del clero, associazioni cattoliche, Cral aziendali ed incaricati diocesani di pellegrinaggi. Come spiegano gli organizzatori Aurea 2006 rappresenta un'importante occasione di incontro tra domanda ed offerta internazionale per costruire un prodotto turistico che sappia coniugare i valori dello spirito con quelli della natura, per promuovere siti e destinazioni italiane ed estere di richiamo spirituale, per favorirne la commercializzazione, contribuendo alla destagionalizzazione ed al consolidamento delle economie locali. Probabile l'intervento inaugurale del ministro Francesco Rutelli.