The news is by your side.

San Nicandro. Un piano contro i debiti.

5

Sannicandro. Mutui e prestiti per riorganizzare il settore economico-finanziario. .

Accertato un buco di circa 10 miliardi di vecchie lire, la nuova amministrazione ha deciso di improntare la programmazione sulla concertazione, sulla prudenza, sulla trasparenza e l'operatività. Si passerà dalle spese "pazze" al controllo rigoroso della spesa corrente. Ma oltre all'urgenza del risparmio, l' amministrazione crede al rilancio economico, infatti, afferma Riccardo Tricarico, assessore al bilancio <<anche se abbiamo ereditato una gestione deficitaria. Metteremo in campo interventi strutturali che ci daranno sicuramente maggiori opportunità>>.