The news is by your side.

Borsa di Paestum. L’archeologia Dauna colpisce Cecchi Paone.

4

“Sono disposto a scendere in Capitanata per inaugurare il Museo di Grotta Pagliacci a Rignano Garganico o anche solo per pubblicizzare i siti archeologici della Daunia”. A dichiararlo Alessandro Cecchi Paone, giornalista de “La macchina del tempo”, subito dopo aver visitato lo stand allestito dalla Provincia di Foggia nella IX edizione della Borsa Mediterranea del Turismo archeologico che si è svolta a Paestum dal 16 al 19 novembre. “Tenetemi informato sulla questione legata a Grotta Pagliacci- ha dichiarato Cecchi Paone all’assessore provinciale al turismo Giuseppe De Leonardis- tutta la mia organizzazione vi darà una mano per promuovere i suoi reperti”. Bellezze archeologiche che Paone ha potuto conoscere ed apprezzare presso lo stand di Palazzo Dogana che ha messo a disposizione dei visitatori, materiale informativo su tutte le bellezze turistiche e culturali di Capitanata. 'Attraverso un'efficace azione di sintesi e di rappresentanza -ha affermato l’assessore De Leonardis- siamo riusciti anche quest'anno a coinvolgere la maggior parte degli enti locali e delle istituzioni culturali della provincia di Foggia, dando un importante tocco di qualità alla nostra presenza ad una delle più importanti manifestazioni di settore, consolidando un percorso virtuoso già avviato negli anni passati”.