The news is by your side.

“LE TRIBÙ DEI BLOG” SI INCONTRANO A FOGGIA

8

Venerdì 1 dicembre, per il primo incontro italiano di tutti i bloggers nazionali.

Il prossimo 1 dicembre a Foggia si terrà un appuntamento decisamente importante: “Le tribù dei blog”, convegno organizzato, con la partnership del circolo culturale “Bellamì”, da Books Brothers, associazione culturale che opera in campo letterario nazionale da dieci anni e che dal 2 gennaio 2006 gestisce il sito www.booksbrothers.it.

L’evento ha il patrocinio del Dipartimento Cultura e Grandi Eventi dell’Amministrazione Provinciale di Foggia, della Biblioteca Provinciale di Foggia “La Magna Capitana”, e dell’Istituto Tecnico per Programmatori “Blaise Pascal” di Foggia.

Che gli stati generali dei bloggers di tutta Italia per la prima volta si incontrino a discutere di tale argomento proprio a Foggia non è certo un caso, infatti la Puglia è una delle regioni più prolifiche di autori di blog letterari.

Del vasto fenomeno blog, che sempre più sta prendendo piede da diverso tempo a questa parte, al convegno foggiano è affidato il compito di analizzare il caso dei blog letterari, vera e propria forma di espressione immediata, spontanea, comunicativa e soprattutto in grado di raggiungere un assai vasto numero di lettori e di avere con loro articolati scambi di opinioni. Dell’argomento verranno considerati i più vari aspetti, tutti i suoi elementi costitutivi sia dal punto di vista informatico che umanistico, le novità che tale fenomeno ha introdotto nel sapere letterario e infine si discuterà delle esperienze culturali a cui i blog possono dare vita.

Il dilemma maggiore a cui si cercherà di dare risposta è quello relativo alla domanda che attanaglia gli esperti: i blog sono da considerare la riserva indiana di idee residuali, oppure l’input che può ridare vita ad una pratica ormai antica come quella della scrittura letteraria?

Lo spirito che darà anima a “Le tribù dei blog” sarà la ricerca del confronto, del dialogo tra esperienze e riflessioni.

Il programma del convegno è diviso in tre momenti: la mattina l’incontro sarà presso l’istituto tecnico “Blaise Pascal”, ed avrà carattere prevalentemente didattico; il pomeriggio vi sarà un momento dedicato alle testimonianze, al confronto presso l’auditorium della biblioteca “La Magna Capitana”; la sera, a conclusione del convegno, l’appuntamento è al circolo culturale “Bellamì” con letture e musiche.

La partecipazione al convegno è libera.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright