The news is by your side.

Fiera dell´Antiquario a Foggia in mostra testa marmorea inedita di Federico II

7

Un’inedita testa di “Federico II”, presumibilmente della scuola di Nicola Pisano, sarà esposta per la prima volta in Italia alla “Fiera dell’Antiquario” che si svolgerà a Foggia, al padiglione 71 del quartiere fieristico dal 25 al 28 gennaio. Lo ha annunciato questa mattina l’organizzatore della manifestazione, Franco Merafina, nel corso della conferenza stampa indetta dal presidente dell’ente fiere Gianni Mongelli per presentare il calendario fieristico 2007 e in particolare le prime due manifestazioni, quella sull’antiquariato, alla prima edizione, e Puglia Sposi, alla XIII edizione, in programma dal 17 al 21 gennaio. La testa di Federico II, scultura in marmo di età medievale, si potrà ammirare allo stand della associazione culturale “Terza Esperide” di Palermo, uno dei 60 espositori. L’associazione riunisce collezionisti e appassionati d’antiquariato; ad uno di essi si deve l’acquisto di questo reperto medievale da un collezionista privato in Belgio, come spiega il presidente di “Terza Esperide” Giulio Torta, antiquario, che così ci descrive la scultura: con testa coronata, barba da tarda età imperiale, copricapo in stoffa, quasi certamente un ritratto dal vero. “La Fiera dell’Antiquario è la novità di quest’anno – ha detto Mongelli – mentre ‘Puglia Sposi & Casa Idea’ è ormai una manifestazione collaudata e strategica per questo settore commerciale. 160 gli spazi espositivi; 100 saranno gli espositori, a fronte dei 60 dello scorso anno. “Numeri che dimostrano la crescita di Puglia Sposi – ha detto Mongelli – e che hanno fatto sì che la manifestazione diventasse la terza fiera di settore in Italia, dopo Roma e Napoli”. “Con la nuova legge regionale sul sistema fieristico – ha concluso Mongelli – manifestazioni di questo genere potranno svolgersi solo in spazi fieristici; ciò metterà fine al proliferare di manifestazioni analoghe”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright