The news is by your side.

Domenica si assegnerà il titolo di Campione Regionale di 1° Categoria

5

Domenica 15 aprile sul campo “Matarrese” di Bari si svolgerà il triangolare di calcio che assegnerà il titolo di campione regionale di Prima categoria tra l’Atletico Vieste, Japigia Bari e Atletico Tricase che hanno vinto i rispettivi gironi.

La manifestazione organizzata dalla F.I.G.C. – Comitato Regionale Pugliese si svolgerà con gare di 45 minuti, alle ore 15:00 Atletico Vieste – Japigia, a seguire la perdente di Vieste – Japigia con l’Atletico Tricase e poi la terza partita, alla fine la cerimonia di premiazione da parte del presidente Vito Tisci.

L’Atletico Vieste dopo aver mancato per un soffio la finale di Coppa Puglia, ora avrà la possibilità di portare a casa l’ambito trofeo che manca nella sua bacheca.

Le avversarie sono di un certo rispetto, la squadra barese del Japigia ha vinto il girone Bari-Taranto  con 64 punti mentre l’Atletico Tricase ha vinto il girone Lecce-Brindisi con 84 punti ma disputando due gare in più, sul piano dei numeri nessuna delle due squadre ha fatto meglio dell’Atletico Vieste.

Michele Mimmo per questo ultimo impegno stagionale avrà a disposizione tutto l’organico ad eccezione del bomber Maurizio Gentile ancora indisponibile mentre è quasi certo l’impiego di Paolo Augelli che tornerà a giocare dopo un lungo periodo di assenza per infortunio.

A Vieste comunque più che pensare a questo triangolare sono interessati alle notizie legate al prossimo campionato di promozione, il presidente Lorenzo Spina Diana dopo aver confermato l’allenatore Michele Mimmo e tutto il gruppo dei giocatori che ha conquistato la promozione, ha chiuso pure gli accordi con gli sponsor che hanno condiviso il programma della prossima stagione calcistica.

La Società grazie a questa brillante operazione ha approvato il nuovo piano finanziario e quindi tutte le operazioni di mercato, una cosa è certa, il Vieste anche nel campionato di promozione vorrà..vincere ancora!

La città si è svegliata all’improvviso, sono previsti oltre mille abbonamenti che andranno a ruba e che garantiranno più che un sostegno economico, una certa presenza di pubblico per le partite del prossimo campionato.

A richiamare l’attenzione per una stagione dalle mille emozioni sarà l’amichevole con il Napoli che si terrà dopo ferragosto, se il nuovo impianto del “Riccardo Spina” sarà pronto questa amichevole di lusso servirà da apripista per un altro campionato esaltante.

 

                                                               Michele Mascia