The news is by your side.

Allarme clima se ne discute Venerdì 27 all’auditorium Fazzini di Vieste

17

Si scrive GLOBAL CHANGE, si legge emergenza clima e va affrontata con una forte presa di coscienza da parte di tutti, dei giovani in primo luogo.

Ed è questo l’obiettivo con cui il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, in collaborazione con il Ministero della pubblica istruzione entrano nelle scuole con le campagne di sensibilizzazione “Vivere il Mare” e “Parchi&Parchi” 2007. Il clima ed i suoi cambiamenti sono divenuti, infatti, una priorità per la salvaguardia del Pianeta e di tutti gli esseri viventi e materia di dibattito. Qual è l’effettivo stato di salute delle grandi risorse della Terra come il mare e le aree naturali protette? Quale futuro ci aspetta se non viene adottata una strategia di tutela dell’ecosistema rigorosa, coraggiosa e condivisa? Per affrontare questi temi “Vivere il Mare” e “Parchi & Parchi” stanno raggiungendo direttamente le scuole attraverso un programma di incontri su tutto il territorio nazionale. I ragazzi e i Docenti, da parte loro, sono chiamati a dare un contributo di idee, di proposte e di segnalazioni utili per le Amministrazioni di Governo e per la collettività, partecipando ai Concorsi nazionali delle campagne istituzionali, realizzando e proponendo Spot per la televisione, Documentari, Fiction e Inchieste giornalistiche. Gli incontri saranno un’occasione di dibattito e confronto tra studenti, docenti ed esponenti del mare, delle politiche ambientali e della ricerca applicata ai temi della salute e dello sviluppo sostenibile del Pianeta e delle sue risorse, saranno presenti, infatti, rappresentanti istituzionali, esponenti del mondo della scienza, della ricerca, delle Associazioni e degli Enti competenti in materia di tutela ambientale, di Aziende impegnate nel risparmio energetico e nella sostenibilità dell’ecosistema.

 

Incontro – dibattito delle campagne di informazione e sensibilizzazione scolastica

“VIVERE IL MARE” e “PARCHI & PARCHI” 2007

 

promosse e sostenute dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione

 
PROGRAMMA DI MASSIMA
 
11.30:              APERTURA DELLA MANIFESTAZIONE

               

11.30:              “GLOBAL CHANGE: il Pianeta e i cambiamenti climatici

                        Lo stato di salute della Terra e dei suoi abitanti, i rischi e le soluzioni

                        in merito alla conservazione dell’ambiente e dell’ecosistema.

§         Proiezione di reportage esclusivi sui cambiamenti climatici.  

§         Approfondimenti scientifici e dibattito con rappresentanti istituzionali e esperti.

 

                        “UN MARE DA VIVERE E DA COLTIVARE”

                        Le attività di pesca e di acquacoltura in Italia.

§         Proiezione dei video e degli spot scolastici sulla pesca

      vincitori della Coppa del Presidente della Repubblica.

                        “LE AREE NATURALI PROTETTE A SCUOLA” 

                        Il rapporto tra i giovani e l’ambiente. La biodiversità e gli habitat naturali.

§                     I programmi “sul campo” delle Aree Naturali Protette (escursioni, visite guidate, sport, soggiorni, educazione ambientale, occupazioni verdi…).

 

12.45:              I CONCORSI 2007: spot televisivi e video prodotti da giovani autori e registi

per raccontare e promuovere mare, pesca, ambiente, cambiamenti climatici. 

                        Docenti e ragazzi in gioco per parlare di temi di grande attualità, utilizzando                                 tecnologie e mezzi di comunicazione adeguati ai loro linguaggi e di facile

                        divulgazione tramite la televisione e internet.    

 

§         “PESCA UNO SPOT”

      promosso dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

      SPOT TELEVISIVI sul tema “il mondo della pesca e dell’acquacoltura”

§         “UN VIDEO PER L’AMBIENTE”

§         “UN VIDEO PER I PARCHI”

promossi dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare 

DOCUMENTARI, DOCUFICTION, INCHIESTE TELEVISIVE, SPOT                   sui temi “mare, uomo, ambiente” – “l’uomo e i cambiamenti climatici”                 

 

13.30:              CONCLUSIONE DELLA MANIFESTAZIONE

Distribuzione di materiali informativi, promozionali, gadget

 

UNION CONTACT Srl – Società di comunicazione certificata ISO 9001 specializzata nell’area della comunicazione pubblica e istituzionale – è ideatrice, titolare in esclusiva e organizzatrice di tutte le attività informative, formative, promozionali e di sensibilizzazione caratterizzate dai marchi “Vivere il Mare” e “Parchi & Parchi”. Il “modello” sul quale sono costruite, divulgate realizzate tutte le azioni prevede un percorso integrato e multimediale organizzato in progetti informativi e di comunicazione, iniziative sul territorio nazionale ed internazionale, organizzazione di eventi e manifestazioni, produzioni radio – televisive, uso dei media tradizionali (giornali, riviste, radio, televisione) e dei new media.            

Il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, il Ministero della pubblica istruzione, insieme ad Organismi dell’Unione Europea, Amministrazioni e Enti nazionali e locali sono i principali promotori, sostenitori e fruitori dei progetti dedicati al mondo scolastico. Principali aree degli interventi di comunicazione sono: l’ambiente naturale, l’ecosistema, le Aree Naturali Protette, il turismo eco – sostenibile, l’alimentazione, l’istruzione, i beni culturali, l’occupazione, le politiche giovanili, la formazione, l’educazione, la promozione e la divulgazione in campo naturalistico e ambientale.La scuola, infatti, rappresenta uno dei settori più stimolanti e “redditizi” sui quali investire in azioni  di comunicazione che contribuiscono all’arricchimento della formazione didattica, forniscano ai docenti strumenti e modalità per completare il percorso di istruzione dei ragazzi, sensibilizzano i giovani su tematiche di attualità preparandoli alla “carriera” di cittadini e di protagonisti della vita sociale e del mondo del lavoro. “VIVERE IL MARE” e “PARCHI & PARCHI” in modo assolutamente unico e con continuità

 offrono stimoli e contributi per una corretta informazione orientata ai giovani e ai loro standard                    di comunicazione e di linguaggio;

·         sollecitano gli studenti e i docenti ad esprimersi su temi di grande attualità con creatività e tramite l’utilizzo dei più adeguati mezzi di comunicazione; 

·         propongono spazi di confronto e di dibattito tra giovani e istituzioni;

·         favoriscono la più ampia diffusione dei progetti e degli audiovisivi realizzati dagli studenti e dagli insegnanti, che testimoniano il risultato raggiunto dalle azioni di sensibilizzazione e informazione scolastiche attuate in collaborazione con le Amministrazioni pubbliche nazionali e locali.    

Gli obiettivi e il percorso delle campagne “Vivere il Mare – Ambiente” e “Parchi & Parchi” 2007

 

A.        Fornire ai Docenti e ai giovani delle Scuole Secondarie di 2° grado (superiori) strumenti per la     conoscenza, la promozione e la divulgazione scolastica delle risorse marine, della biodiversità e degli      eco-sistemi presenti negli habitat naturali. 

B.        Avvicinare i giovani alle Aree Naturali Protette, portando i Parchi a scuola e sensibilizzando                               le scuole a frequentare i Parchi. Conoscere il rapporto che i giovani hanno con l’ambiente per        evidenziare e promuovere i tanti e diversi programmi “sul campo” che i Parchi – grandi e piccoli,                  di ogni regione d’Italia – dedicano alle scuole, in particolare nei periodi extrastagionali che           corrispondono allo svolgimento dell’anno scolastico.

C.        Investire sulle giovani generazioni per la salvaguardia del pianeta e delle sue risorse attraverso una         corretta, obiettiva, capillare e costante azione di informazione e sensibilizzazione sull’effettivo stato           di salute della Terra e dei suoi abitanti, sui rischi e sulle soluzioni in merito alla tutela ambientale.

 

Il target di riferimento della campagna

 

Gli Insegnanti e gli studenti delle Scuole primarie e secondarie di 2° grado in Italia:

2.600.000 studenti in età compresa tra i 14 e i 19 anni, 233.000 docenti, 3.200 Istituti scolastici.

               

I “temi” dell’anno

                                              

1.         Il mare e le attività di pesca e di acquicoltura in Italia.

2.         La biodiversità e gli eco-sistemi negli habitat naturali.

3.         Il punto di vista dei giovani sui parchi italiani, in particolare sulla fruibilità

            delle Aree Naturali Protette delle regioni in cui vivono.

4.         I cambiamenti climatici e lo stato del Pianeta alla luce dei più recenti studi scientifici. 

 

La linea di interventi del progetto

 

           4 Concorsi scolastici nazionali

            “UNO SPOT PER LA PESCA”

            (per spot video, con corredo di backstage)

            “UNO SPOT PER L’AMBIENTE” per le Scuole Secondarie di 2° grado

            (per spot video, con corredo di backstage, sul tema “i cambiamenti climatici” )

            “UN VIDEO PER IL MARE” – “UN VIDEO PER I PARCHI” 

            (per documentari, fiction, inchieste televisive sul tema “i giovani, il mare, l’ambiente”)

   un ciclo di incontri realizzati nelle scuole su tutto il territorio nazionale per parlare di risorse marine,            

                        di ambiente e di cambiamenti climatici, mettendo a confronto studenti e Insegnanti con rappresentanti istituzionali, esponenti del mondo della scienza, della ricerca, delle Associazioni,                                              degli

                        Enti competenti in materia di tutela ambientale, di Aziende impegnate nel risparmio energetico e   nella

                        sostenibilità dell’ecosistema; 

 

           una serie di eventi nazionali che premiano gli studenti e gli Insegnanti soggetti ed autori dei lavori vincitori dei concorsi scolastici

            “Settimana Azzurra Video Festival di Vivere il Mare”

            “Parchi & Parchi Video Festival”

            “soggiorni eco – turistici” di 4/5 giorni, organizzati nei territori di aree ad elevato valore    naturalistico      – ambientale preferibilmente sedi di Parchi Nazionali o di Aree Marine Protette, con un programma    di attività turistiche e di studio organizzate in collaborazione con gli Enti locali e il “Video Festival”        Rassegna, in anteprima nazionale, degli spot e dei video vincitori in gara per la designazione                               di Premi e riconoscimenti;

 

           il viaggio virtuale nei siti internet www.parchieparchi.it – www.vivereilmare.it

 

           la produzione e la divulgazione di DVD video strumenti che consentono un’importante                     e multimediale azione di informazione e promozione;

 

           attività di ufficio stampa e comunicazione a sostegno della campagna attraverso                               la stampa, la radio, la televisione, il web. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright