The news is by your side.

Genova 4-7 Maggio 2007 alla Fiera Ligure grande successo per la Riserva Marina Tremitese

2

Dal 4 al 7 maggio alla Fiera di Genova è andata in onda la terza edizione (ha una cadenza biennale) di Slow Fish. Grande successo per il Parco Nazionale del Gargano, presente all’evento con un suo stand, grazie al quale sono state divulgate le peculiarità della riserva marina delle isole Tremiti, la bontà del pescato proveniente dalla marineria di Manfredonia (che vanta la terza flottiglia d’Italia) e dalle marinerie garganiche, le cui pietanze, a base di pesce, costituiscono delle prelibatezze tra le più rinomate e ricercate della gastronomia della Montagna del Sole. Basti pensare alle anguille di Lesina, a Genova gettonatissime. Slow Fish è una fiera internazionale promossa da Slow Food Italia in collaborazione con i Ministeri delle Infrastrutture e dei Trasporti e dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, rivolta ad ogni persona, soggetto, ente, che interagisce con il mare. Il pesce è stato l’attore principale dell’evento fieristico, messo in primo piano dagli espositori provenienti da tutto il mondo. Durante la quatto giorni si sono potute apprezzare le diverse pietanze preparate secondo le metodologie dei paesi espositori provenienti da tutto il mondo. L’evento dello Slow Fish (letteralmente pesce lento ma significa pietanze a base di pesce tradizionali invece dei pasti veloci), ha comunque riservato buona parte del tempo alla discussione delle problematiche legate al settore pesca, dalla valorizzazione del pescato alla trasformazione dei prodotti non ultimo alla tutela e gestione degli ambienti marini, al fine di assicurare un pescato di buona pezzatura, e per questo remunerativo che soddisfi sia le esigenze degli operatori marittimi sia la tutela delle risorse naturali.