The news is by your side.

Giuffreda: «dopo un anno vengono fuori tutte le incomprensioni nella maggioranza»

6

«Si è verificato un fatto di una gravità politica inaudita. Sentire il capogruppo dell'Udc [Mimmo Prudenza, ndr] accusare di copertura politica assessori della sua maggioranza per un uso personalistico dell'Ufficio Tecnico un fatto grave. Non solo. Lo stesso vicesindaco [Saverio Prencipe, ndr] che denuncia il mancato funzionamento della tecno-struttura del Comune, o consiglieri di Forza Italia che chiedono, e dovremmo farlo noi, l'applicazione ed il rispetto delle regole, è un fatto che ci ha lasciati molto preoccupati. Perciò abbiamo sollecitato la maggioranza ad un chiarimento interno perchè, nel rispetto dei ruoli, noi di fatto amministriamo i destini di questa città. Già l'ultimo Consiglio comunale era quasi inutile visti gli accapi all'ordine del giorno e questo la dice tutta sull'incapacità di programmazione di questa Amministrazione. Siamo ormai alle porte della stagione estiva e la città vive in una specie di torpore come se fossimo all'inizio del mandato amministrativo. E' passato un anno ed oggi vengono fuori tutte le incomprensioni all'interno della maggioranza. Noi riteniamo che un progetto politico deve essere condiviso. Probabilmente questa maggioranza si è messa insieme più intorno a qualche interesse che non in base ad un'idealità. Oggi quell'idealità viene meno e non si trova più la quadratura del cerchio».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright