The news is by your side.

DS Vieste: presentata interrogazione al Sindaco sul catasto e Piano Emergenze

27

 Archiviata la brutta pagina dell’emergenza incendi e la straordinaria risposta in termini di solidarietà ed accoglienza data dalla cittadinanza viestana è bene che le forze politiche, sociali ed economiche riflettano su quanto ci ha detto il Presidente della Regione Puglia Nichy Vendola in occasione della sua recente visita a Vieste.

I mutamenti climatici – ha detto Vendola – fanno si che le emergenze non sono più un fatto emergenziale ma un fatto strutturale. Per questa ragione abbiamo presentato questa mattina due interrogazioni al Sindaco ed alla Giunta a proposito del Catasto degli Incendi e del Piano Comunale delle Emergenze. In una dichiarazione rilasciata ieri dal Commissario Straordinario della Protezione Civile, Guido Bertolaso, è emerso come quello di Vieste sia uno dei comuni pugliesi privi sia del Piano Comunale di emergenza che del Catasto Incendi. Il piano comunale d’emergenza, che è un obbligo di legge, deve prevedere le misure che si adottano nel momento in cui scoppia una emergenza. Non c’è dubbio, infatti, che se non si attrezza correttamente una politica delle emergenza e non si specializzano e professionalizzano gli interventi, si rischia che la stessa voglia di dare una mano da parte dei cittadini non solo si riveli insufficiente ma sia addirittura d'intralcio nel compiere interventi efficaci. La Legge quadro in materia di incendi boschivi ( la 353/2000) prevede una serie di adempimenti a carico dei Comuni tra cui la creazione di un Catasto Incendi per l'apposizione sui terreni da essi interessati di vincoli al mutamento di destinazione d'uso del suolo, di inedificabilità, di pascolo e di caccia. Dall’entrata in vigore della legge ad oggi il Comune di Vieste non ha ancora provveduto alla creazione del suddetto Catasto pur essendo in possesso dei dati delle aree percorse dal fuoco. Per quali ragioni, abbiamo chiesto nelle interrogazioni, l’Amministrazione Comunale non si è dotata del Piano Comunale di emergenza e non ha ancora istituito il Catasto Incendi nonostante il nostro territorio, purtroppo, ogni anno è colpito da incendi che distruggono il nostro patrimonio e che l’unico vero deterrente da tutti riconosciuto nella lotta agli incendi è proprio il Catasto degli Incendi?

 

I Consiglieri Comunali

 

Aldo Ragni

Antonio Giuffreda

Michelangelo Dicandia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright