The news is by your side.

Peschici, torna a vivere baia Zaiana

4

I turisti tornano in spiaggia, il lido sotto al grottone miracolosamente intatto

Si temeva per il peggio, quando le fiamme hanno raggiunto la splendida Baia di Zaiana, a pochi chilometri da Peschici, sulla litoranea. Invece, a parte qualche albero bruciato nella parte alta, nella meravigliosa spiaggetta, meta di migliaia di turisti da ogni parte d’Europa, si torna a vivere. Il lido che si trova sotto al grottone naturale della baia, infatti, non è stato neanche lambito dalle fiamme, ed è intatto. La spiaggia è raggiungibile a piedi, come sempre, e tramite gommone, e promette di restare – come sta già accadendo in questi giorni del dopo-incendio – la classica spiaggia del Meltin’ Pot. E’ affollatissima di giovani, di vacanzieri permanenti e turisti della domenica e – dalle presenze registrate oggi – pare aver tutta la voglia di dimenticare la brutta disavventura. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright