The news is by your side.

Nuovi incendi in provincia di Foggia con disagi per i treni FS

63

Nuovi focolai di incendi sono segnalati dal Corpo forestale dello Stato nel Foggiano: il più preoccupante – a quanto si è saputo – è quello di Serracapriola perché le fiamme si sono sviluppate, dalla tarda serata di ieri parallelamente ai binari della linea adriatica delle Ferrovie dello Stato.

Per circa due ore, l’Ente ferroviario è stato costretto a interrompere a tratti il transito dei treni, bloccando per brevi periodi due treni in arrivo in Puglia e tre in partenza dalla regione e diretti a nord. I convogli non hanno subito ritardi consistenti. Per spegnere le fiamme è stato richiesto l'intervento di un elicottero.
Gli altri focolai sono a Monte Sant'Angelo, dove da tre giorni nella località Falcare Monte Spigno, le fiamme vengono spente e si riaccendono per il forte vento. Da stamattina è in azione sulla zona un aereo Canadair. Sempre nel Subappennino dauno, è in corso un altro incendio nella località Celle San Vito ma è quello che, per le sue dimensioni, desta meno preoccupazioni.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright