The news is by your side.

Verso la Pizzomunno Cup, la grande regata del Gargano

7

Presentazione in conferenza stampa della XV Regata del Gargano, evento clou del settembre velico pugliese. A fare gli onori di casa il presidente del Gruppo Inside Marine, Paolo Bolici, che ha illustrato alla stampa una delle novità della Pizzomunno Cup 2007 rappresentata dal primo test ufficiale della barca in fibre di carbonio progettata e realizzata nei cantieri sipontini. L’imbarcazione ultraleggera, che sarà portata in esposizione al prossimo Salone della Nautica di Genova, sarà timonata dall’affermato velista pugliese Paolo Semeraro. Il presidente della sezione di Manfredonia della Lega Navale Italiana, Lorenzo Di Candia, ha spiegato i punti salienti del programma della XV Regata del Gargano che si svolgerà nei giorni 14, 15 e 16 settembre. La partenza verrà anticipata al venerdì, per consentire agli equipaggi che si cimenteranno nel periplo notturno delle Isole Tremiti di far rientro a Vieste e riunirsi a tutte le altre imbarcazioni che avranno nel frattempo coperto le 25 miglia della prima tappa. Si riprenderà poi a navigare domenica mattina, nella incognita dei venti che rendono questa regata costiera particolarmente tecnica e oltremodo avvincente. La Regata del Gargano, valevole come 20^ prova del XIV Giro di Puglia di vela d’altura, è anche terza e conclusiva tappa del Campionato di Grande Altura della Puglia che inizia con la Trifase-Fanos-Tricase e prosegue con la Brindisi-Corfù. Grazie alla collaborazione stretta con la Inside Marine, La Lega Navale di Manfredonia ha istituito il Trofeo “Baia dei Venti” assegnato al primo yacht classificato in tempo compensato nella classifica Overall (delle due prove su boe che si svolgeranno a Vieste) , mentre l’azienda del Gruppo Bolici metterà a disposizione della LNI alcuni pontili galleggianti grazie ai quali sarà ampliato il numero dei posti barca del porticciolo in uso alla stessa Lega Navale che oltretutto assicura l’ormeggio gratuito a tutti gli yacht iscritti da una settimana prima fino a una settimana dopo la regata.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright