The news is by your side.

Manfredonia, carnevale: Torna il Festival Canoro

9

Dilettanti allo sbaraglio nella 55^ edizione della manifestazione sipontina, tra farrate e scagliozziDopo il successo dello scorso anno, quando decine di giovani cantanti hanno partecipato alle selezioni finali del concorso, l’Istituzione Carnevale Dauno ripropone anche per questa 55a edizione il “Festival Canoro” che permetterà ai giovani artisti di Manfredonia e dintorni di mettere in mostra le proprie qualità artistiche anche davanti al pubblico dei grandi eventi del Carnevale.

Il premio finale infatti, oltre al consueto trofeo al momento delle premiazioni, sarà la possibilità di esibirsi davanti al pubblico delle grandi occasioni, come le sfilate  del 3, del 5 e del 9 febbraio in Piazza Marconi e in Piazza Giovanni XXIII.

Anche quest’anno a condurre la serata finale del festival, che si terrà sabato 2 febbraio alle ore 21.30  ci sarà Francesco Spagnuolo, affiancato dall’istrionico cabarettista Ivano Latronica, che fungerà da “disturbatore” dello spettacolo. La kermesse si terrà in Piazza del Popolo e sarà affiancata fin dalle 20 dalla tradizionale “Sagra della Farrata e dello Scagliozzo” organizzata da Michele Esposto & C.

Le iscrizioni al festival canoro sono ancora aperte, in quanto le selezioni si terranno mercoledì 23 gennaio alle ore 18.00 presso l’auditorium di Palazzo dei Celestini in Corso Manfredi. Una giuria di esperti ascolterà le esibizioni dei giovani cantanti, che potranno preparare ed eseguire pezzi a scelta, e successivamente decreterà coloro che passeranno alla finale del 2 febbraio.

I moduli per le iscrizioni sono disponibili sul sito internet dell’Istituzione Carnevale Dauno www.carnevaledauno.it oppure possono essere ritirati presso la sede dell’Istituzione in Corso Manfredi 145.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright