The news is by your side.

Emergenza idrica: nella diga di Occhito 50mln di mc di acqua in meno

8

E’ di 74 milioni di metri cubi la disponibilità d’acqua nella diga d’Occhito: 50 milioni in meno rispetto al necessario per gli usi agricoli. Per soddisfare le attività nei campi ne servirebbero in totale almeno 120 milioni.Sono questi alcuni dei dati rilevati dall’Unione regionale delle bonifiche in Puglia a testimonianza della crisi idrica di cui soffre la nostra regione. Proprio allo scopo di una più razionale gestione delle acque, è stato firmato stamane il protocollo tra il presidente pro-tempore del consorzio, Beppe Gentile e il commissario del wwf regionale Gianfranco Botte.  Collaborazione in  un’ottica eco-sostenibile attraverso progetti congiunti e attività di formazione e promozione aperte a tutti gli associati. Tra le prime cose da affrontare, la manutenzione dei canali d’irrigazione affinché si adoperino tecniche più attente alla salvaguardia delle specie vegetali presenti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright