The news is by your side.

Mascia: “le considerazioni di Ragni solo strumentali”

21

Sento il dovere morale di intervenire e di chiarire le idee a chi si diverte di denigrarmi nascondendosi come un coniglio!!!!
Quella lettera era inevitabile perché è stato lo stesso capo gruppo della minoranza Antonio Giuffreda a sollevare il problema già da molto tempo.

Il Sindaco e la Giunta comunale avvisati per tempo hanno continuato ad ignorare che esiste la conferenza dei Capi Gruppo, le Commissioni Consiliari, hanno continuato a tenerci fuori dalle discussioni politiche e quindi mi sono appellato al regolamento.
Il mio è un forte dissenso sul comportamento “ignorato” del Sindaco e della Giunta comunale sulla gestione dei Consigli Comunale..null’altro di più.
IL MIO NON E’ UN DISSENSO POLITICO…SOSTERRO’ LA MAGGIORANZA SEMPRE E COMUNQUE ANCHE IN MANIERA  POLEMICA.
Ai miei detrattori conigli rendo noto che la maggioranza non mi ha promesso nulla e non ho alberghi da costruire, lottizzazioni da fare, o spiagge da ottenere, sono un cittadino libero di dire come la penso nonostante il ruolo istituzionale.

Il Presidente del Consiglio Comunale di Vieste
Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright