The news is by your side.

Orsara Jazz, al Dizzy di Bovino Antonio Ciacca Quartet

23

L’Orsara Jazz questa sera approda al Dizzy di Bovino.

 

Alle 21.30, concerto di Antonio Ciaccia Quartet con Staty Dillard al sax, Kengo Nakamura al contrabbasso, Ulysses Owens alla batteria e Antonio Ciacca al piano.
Il pianista, bolognese d’adozione, si è conquistato una reputazione internazionale grazie alla militanza nel quartetto di Steve Lacy e nel quintetto di Benny Golson. Dai club di Detroit fino al tour negli Usa nel quartetto di Benny Golson, al Village Vanguard al fianco di Wess Anderson e Wynton Marsalis la carriera del pianista pugliese si è sviluppata attraverso le esperienze come sideman al fianco di Art Farmer, James Moody, Lee
Konitz, Johnny Griffin, Mark Murphy, Dave Liebman, Bob MIntzer, Ronnie Cuber. Ciacca si esibisce regolarmente sui palchi più prestigiosi del jazz come il Ronnie’s Scott di Londra, il Birdland di New York e il Blue Note di Milano. Attualmente Ciacca è Artists in Residence al leggendario Minton’s Playhouse di Harlem, storico club di New York che ha visto la nascita del Be Bop. Allievo prediletto di Barry Harris e Steve Grossman, Ciacca si diploma al conservatorio di Bologna, frequenta le master class alla Wayne State University di Detroit con Kenny Barron e quelli privati con il leggendario Jaki Byard (pianista di Mingus) a New York. Profondo conoscitore della musica afro americana Ciacca studia approfonditamente lo stile stride e ragtime. Approfondisce lo studio della musica Gospel fondando i Detroit Gospel Singers con i quali si è esibito per il Papa per il concerto di Natale in Vaticano 2002. Oltre ad uno stile personalissimo Ciacca è dotato anche di una penna molto felice, è da poco uscito infatti il suo quinto cd da leader: “Rush Life” per la Motema Music. Oltre come leader Ciacca ha registrato con Benny Golson, Steve Lacy, Graig Bailey. Autore di colonne sonore, arrangiamenti per la Jazz At Lincoln Center Orchestra, Carla Cook, Benny Golson. Per il concerto di questa sera, prenotazioni al Dizzy di Bovino: info 0881.966094 – 331.4233651, www.dizzy.it.
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright