The news is by your side.

Poche piogge, livello Diga Occhito come un anno fa

20

Dopo l’ondata di maltempo, torna il sole in Capitanata. Le piogge cadute negli ultimi giorni hanno consentito di invasare nella diga di Occhito oltre cento mila metri cubi d’acqua.  Non sono tantissimi ma importanti per far si che in Provincia di Foggia, nei prossimi giorni, non ci siano restrizioni nell’erogazione di acqua potabile così come sta accadendo nel resto della Puglia dove da oggi ci sarà il taglio di altri 400 litri al secondo nelle reti dell’Acquedotto Pugliese. Il livello della Diga di Occhito, che rifornisce di potabile l’intera Capitanata, è lo stesso dell’anno scorso di questi tempi. I dati, fermi all’8 novembre 2008, parlano di 24,3 milioni di metri cubi sui 250 che potrebbe contenere. La pioggia, che nei giorni scorsi ha rappresentato un incubo per alcuni agricoltori che hanno visto allagarsi le proprie campagne, ha fatto invece illudere gli invasi assetati che ora andranno incontro ad altri due giorni di sole pieno. Da ieri infatti è tornato il bel tempo che ci accompagnerà sicuramente fino a domani martedì. L’esaurimento di acqua negli invasi rischia di mettere in crisi l’agricoltura.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright