The news is by your side.

La scommessa del Gino Lisa

23

E’ proprio il caso di dire che il “Gino Lisa” di Foggia è decollato? Oramai a sostenerlo sono in tanti confortati anche da i numeri, i passeggeri, l’entusiasmo per l’attivazione dei voli. Foggia, è collegata a Roma; Milano; Torino e Palermo con buoni risultati.  Che la necessità avvertita dalla Capitanata di dotarsi di uno scalo efficiente sia vera lo ha dimostrato un incontro fra Marco Franchini, direttore di Aeroporti Puglia; l’assessore regionale ai Trasporti Mario Loizzo ed i vertici di Palazzo Dogana e della Camera di Commercio di Foggia.  Ora si pensa ad un volo Foggia- Bologna. Forse già dalla prossima stagione estiva, si pensa all’attivazione di voli charter, al cambiamento di orario per il voli Foggia – Roma, con un raddoppio mattutino per questa tratta. E c’è chi vorrebbe aerei più grandi.
I dati, fino ad oggi, fanno ben sperare. Ma durante l’incontro di ieri tutti sono stati cauti: perché è necessario valutare ancora una volta i dati dei prossimi mesi prima di pensare all’attivazione di altre tratte o altri tipi di collegamento. Ma parlare, ipotizzare, è già un passo in avanti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright