The news is by your side.

Vieste/ Oggi, S. Maria di Merino torna tra noi

25

“Bella tu sei qual sole Bianca più della luna.. .“

 

Sono parole di un canto popolare mariano ancora familiare a tanti di noi che vedremo nella rinnovata bellezza della nostra S. Maria di Merino che torna tra i suoi figli. Dopo una attesa trepidante contempleremo la nostra Madonna che il recente, accurato, devoto restauro ci restituisce nella sua splendida bellezza. Popolo di Dio che vivi in Vieste accogli la tua, nostra Madonna, amala con l’affetto tenero e intenso dei figli, rispetta la bellezza e le forme artistiche che mani operosamente attente le hanno restituito, perché noi e coloro che verranno dopo di noi, custodiscano gelosamente il tesoro che abbiamo ritrovato e che parlerà alla nostra devozione e al nostro amore di figli.
Santa Maria di Merino, nostra Madre e Regina, tu che sei clemente, tu che sei pia, volgi a noi i tuoi occhi misericordiosi e ascolta la preghiera di questo popolo a te consacrato. Dona a tutti noi una fede grande nella Parola di cui ti sei fatta serva e la serena certezza che sarai sempre con noi per accoglierci, sostenerci, aiutarci e renderci figli devoti e fedeli del tuo Figlio Gesù.

+ Domenico D ‘Ambrosio
arcivescovo

PROGRAMMA

Lunedì 23 ore:
16.00 c/o Parr. Gesù Buon Pastore accoglienza della Venerata e Restaurata statua della Vergine di Merino
16.30 Processione
V. 5. Pertini — V. Verdi — V. Rossini — V. Giovanni XXIII – Pietra della Madonna — V. Veneto — C.so C. Battisti.
18.00 Solenne Concelebrazione nella Basilica Concattedrale

Al termine della S. Messa reposizione della statua nella Cappella.
Siete tutti invitati

I vostri sacerdoti


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright