The news is by your side.

Vendola: ‘Con il progetto spiagge aperte, andremo lontano’

25

‘L’operazione sulle spiagge è una sperimentazione che può portarci molto lontano, noi abbiamo delle spiagge che sono delle straordinarie location notturne per qualunque cosa: ristorazione, divertimento e discoteca’: così il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, ha commentato l’iniziativa ‘Spiagge aperte’, che prevede l’apertura notturna dei lidi pugliesi, con reading letterari, incontri con gli autori, degustazioni di prodotti della enogastronomia locale tipica. – ‘Abbiamo immaginato – ha detto Vendola – che c’è una domanda culturale che spesso viene frustrata nei circuiti del turismo, e che coniugare la spiaggia alla notte e alla cultura può essere positivo da tutti i punti di vista’. ‘Quello che accadrà questa estate – ha aggiunto – si somma al patrimonio acquisito della regione, alla quantità di eventi musicali, culturali e spettacolari che in genere si realizzano nei centri storici e nelle piazze dei nostri paesi, fino all’evento clou che noi consideriamo la Notte della Taranta’. ‘Ma la Puglia – secondo Vendola – è molto vivace sia sul versante dell’attrazione folcloristica, le sagre, sia dal punto di vista degli eventi spettacolari e culturali’. ‘Quello che noi mettiamo in scena – ha rilevato – è una fatto nuovo: la vita culturale di sera nei lidi; è un’altra sperimentazione perchè pensiamo che l’economia turistica sia molto a ridosso della cultura della creazione e della conoscenza’. ‘Quindi siamo convinti – ha sottolineato – che questo possa consentire al marchio Puglia di guadagnare ulteriore fascino, di essere un brand che sempre di più gira per l’Europa, come è accaduto nell’evento straordinario delle Notti Bianche con risultati veramente strepitosi, e così ora noi vogliamo poter portare qualcosa di speciale dentro questa estate’. ‘Naturalemente – ha precisato – sappiano di dover combattere contro un altro nemico che è la crisi economica, la perdita di reddito per una porzione rilevante del popolo dei consumatori, ma articolando il cartellone dell’offerta turistica al massimo livello, rendendo il paniere ricco di ingredienti di qualità che guardano a una varietà di tasche, pensiamo – ha concluso – di fare un’operazione: strutturare il vantaggio competitivo che la Puglia ha acquistato nell’attività turistica e fare un ulteriore balzo in vanti’


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright