The news is by your side.

Oggi a Marina di Lesina torna “Aspettando LAGOLOSO”

22

L’Associazione “I Custodi degli Antichi Sapori” in piazza per l’Abruzzo con una degustazione di prodotti tipici.

 

Aspettando “LAGOLOSO” gli chef della Laguna tornano ai fornelli, pensando all’Abruzzo. Solo un ‘antipasto’ in vista della terza edizione di “LAGOLOSO”, l’evento gastronomico dell’anno organizzato a Lesina da “I Custodi degli Antichi Sapori”, l’associazione che riunisce 18 attività di Lesina e Marina.  Mercoledì 22 luglio, a partire dalle 20.30, chef e ristoratori offriranno negli stand allestiti sul Viale Centrale di Lesina Marina, di fronte al ristorante “Acapulco 2”, un primo piatto a base di pesce. Il ricavato sarà destinato alle popolazioni terremotate dell’Abruzzo. I piatti saranno preparati in piazza, sulle note dei “Miargento”, gruppo emergente di Lesina che si esibirà nel corso della serata che inaugura il cartellone dell’Estate Lesinese.  Anguilla, salicornia, bottarga, cefalo e latterini sono il segreto del successo de “I Custodi degli Antichi Sapori”, che portano in tavola solo prodotti selezionati della Laguna.  “La terza edizione di “LAGOLOSO” sarà ancora più ricca – assicura il presidente dell’associazione Giovanni Capuzziello – Forti delle precedenti esperienze, e grazie al sostegno dell’Amministrazione comunale, abbiamo in mente un progetto di più ampio respiro, sempre con l’intento dichiarato di valorizzare i sapori e le tradizioni della nostra terra. Con Aspettando “LAGOLOSO” intendiamo promuovere l’evento che, nell’ultimo week-end di novembre, richiamerà migliaia di visitatori come fu nelle precedenti edizioni, e offrire il nostro piccolo contributo ai terremotati dell’Abruzzo. L’alta cucina della Laguna, questa volta, ha il sapore della solidarietà”. Prossimo impegno de “I Custodi degli Antichi Sapori” il 12 settembre a Ripalta: per l’occasione, gli chef si cimenteranno nella preparazione di un menu di terra, ma sempre con i migliori prodotti locali. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright